Comune di Terme Vigliatore

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
E-mail Stampa PDF

Terme Vigliatore  encomio alle "Squadre comunali verde e manutenzioni"

La squadra verde e manutenzioniUn attestato di merito a firma del Sindaco Bartolo Cipriano e dell'Assessore Ambiente e Verde Pubblico Michele Isgrò è stato consegnato ieri ad ogni singolo componente delle due squadre comunali di manutenzione opere murarie e verde pubblico. Un segno decisamente significativo attraverso il quale l'Amministrazione Comunale esprime la propria gratificazione verso gli operatori comunali addetti agli interventi esterni che attutiscono e risolvono molti disagi ed emergenze dei cittadini e nel caso della squadra verde garantiscono una più che accettabile cura e vivibilità dei parchi, delle vie e delle piazze di Terme Vigliatore."Per l'impegno e la costante dedizione nel proprio lavoro che ha contribuito ai riconoscimenti del Circuito Nazionale Comuni Fioriti e quindi alla positiva immagine del Paese" recita il testo dell'attestato di merito, con riferimento ai recenti riconoscimenti ottenuti dal paese termale nel concorso che sprona la sfida verde tra decine di città, dalle Alpi alla Sicilia. La consegna è avvenuta nel corso di una cena organizzata dalla rete siciliana dei Comuni Fioriti, un format che si ripeterà in modo itinerante in diversi comuni con l'intento di creare promozione attraverso gite incrociate e poi coniugare la convivialità e il buon cibo alla passione per i fiori.Nel corso della serata è stata festeggiata anche la conferma della valutazione di "quattro fiori rossi" con il nuovo cartello "Comuni Fioriti" che presto sarà apposto all'ingresso del paese, ma Terme Vigliatore quest'anno è andata oltre, ottenendo anche il secondo posto nella categoria dei comuni superiori a cinque mila abitanti che corrisponde ad una somma in fioriture di mille euro che saranno consegnati in primavera. Nella stessa tabella anche il Comune di Molveno (Trento) Cabella Ligure (Alessandria) e Pré Saint Didier (Aosta).A condividere il momento festoso anche la Consigliere Comunale Emilia Salvo l'ex esperto al verde Carmelo Scilipoti, il Sindaco di Gallodoro Alfio Filippo Currenti, l'Assessore al Verde Pubblico Angelo Paride Pino dalla vicina Città di Barcellona Pozzo di Gotto, la Presidente della ProLoco di Sinagra Dott.ssa Enza Mola accompagnati ovviamente da altri amici e appassionati dei fiori e da legami con essi come Catena Lo Turco Miss Social 2017, la Miss Corinne Longo e la mascotte Stella Giunta che nel 2014 ha conquistato la seconda fascia di Miss Comuni Fioriti portando per l'Italia lustro con bellezza a Terme Vigliatore. "Oggi abbiamo voluto premiare le squadre esterne, quelle direttamente impegnate sul territorio e direttamente legate all'Assessorato del Verde, ma nei risultati concorrono anche i dipendenti interni perché come una macchina tutto si muove in un isono a partire dall'Ufficio Tecnico quale primo riferimento. L'attestato vuole essere un ricordo affinchè nel tempo e con giusto orgoglio possiate sentirvi protagonisti di questi anni e della buona immagine ottenuta per il paese in tema di verde curato e pulizia, ha concluso l'Assessore Michele Isgrò che ha poi menzionato uno per uno i titolari delle due squadre operative quella del verde coordinata da Nino Bellinvia con Rosario Ata, Laura Catalfamo, Caterina Citraro, Piero Cutrupia, Giusy Foti, Nuccia La Macchia, Maria Pantè, Francesco Ciccino Ragno, Rosalba Torre, Simona Tortorici, Maria Carmen Valenti e Rosetta Valenti. Per la squadra delle manutenzioni il Coordinatore Melino Scilipoti, la roccia Maurizio Torre, Salvatore Costantino, Santino Isgrò, Giuseppe Lo Presti e Santino Coppolino con parole di elogio anche per i trimestrali che nel corso dell'anno hanno affiancato la squadra.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 20 Dicembre 2017 09:44  

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information