Comune di Terme Vigliatore

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
E-mail Stampa PDF

Ricercatori botanici di quattro continenti  a Terme Vigliatore

Agrumi di Terme Vigliatore"Terme Vigliatore si conferma polo vivaistico d'eccellenza Mondiale  dai nostri prodotti economia e promozione" afferma soddisfatto l'Assessore al Marketing Territoriale Michele Isgrò.
Terme Vigliatore ospiterà una sezione del "1°Simposio Internazionale sulla fioritura, allegagione e produzione alternata, in corso da ieri, al "Palazzo Chiaramonte Steri" di Palermo, che prevede anche due Tour Professionali uno dei quali si terrà nel "Comune delle Terme e dei Vivai" Una serie di conferenze tecniche esclusivamente su invito che spaziano dall'eco-fisiologia delle piante alla biologia e fisiologia ambientale
Il Simposio è organizzato dal Dipartimento di Agricoltura dell'Università di Palermo in collaborazione con ISHS (International Society for Horticultarl Science) e dalla Rivista Scientifica di orticoltura, floricoltura e frutticoltura "Italus Hortus". Previsti due Tour Professionali uno dei quali si terrà a Terme Vigliatore. L'Università di Palermo, infatti, ha scelto e invitato per l'importante cooperazione tecnica il "Vivaio La Palmara" di Maio, Materia e Scilipoti, che senza riserve hanno accettato, anche in virtù di passate esperienze e collaborazioni con Istituti Sperimentali, Centri Ricerca e Università perfezionando tecniche e allargare la variegata collezione che oggi supera di gran lunga duecento varietà di agrumi, industriali e ornamentali unici e particolari.
Possente macchina organizzativa a lavoro per ricevere domani, mercoledi 21 giugno, la delegazione di circa settanta studiosi di fioriture, provenienti da India, Israele, Cina, Stati Uniti, Spagna, Germania, Francia, Belgio, Olanda, Giappone.
"Essere stati scelti dall'Università è una soddisfazione per l'azienda e per il nostro territorio, ma anche un impegno non indifferente - afferma il Signor Carmelo Scilipoti, responsabile della produzione del vivaio - da giorni lavoriamo per mettere a punto un percorso tra le diverse cultivar,  apponendo sulle piante una scheda con le informazioni tecnico-scientifiche fornite dall'Università. Ricevere una così importante delegazione diventa anche occasione di promozione delle eccellenze e derivati di agrumi per questo stiamo approntando anche degustazioni di marmellate agli agrumi, spremute pigmentate naturali, canditi e liquori, pietanze e dolci ottenuti con i particolari esperidi".
All'incontro è prevista la presenza anche del noto vivaista Tintori di Pescia (Pistoia)  di scrittori, giornalisti e docenti di varie Università Italiane e potrà prendere parte su prenotazione anche la stampa locale. Presente anche il Sindaco Bartolo Cipriano, dopo lo step di studio i prestigiosi delegati, potranno visitare il Comune Termale con l'Assessore al Marketing Territoriale Michele Isgrò promotore insieme a Carmelo Scilipoti di diverse iniziative di promozione come le note performance televisive nazionali,  le idee di un orto botanico di soli agrumi o la propaganda di Terme Vigliatore attraverso un coupon da applicare sulle migliaia di piante che ogni anno raggiungono i mercati di tutta Europa.  Tra gli ospiti anche il Consigliere Emilia Salvo e l'Assessore al Verde Pubblico di Barcellona P.G. Angelo Paride Pino in rappresentanza dell'Amministrazione del Longano.

Ultimo aggiornamento Martedì 20 Giugno 2017 15:04  

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information