Comune di Terme Vigliatore

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Comune di Terme Vigliatore

Attivazione Servizio Alert System

E-mail Stampa PDF

Attivazione Servizio Alert System

Alert SystemSi avvisa la cittadinanza che questo Ente ha attivato il servizio “Alert Sistem”, un nuovo servizio gratuito e veloce per l'allertamento dei cittadini al momento in cui si prevedono eventi che possano mettere a rischio la popolazione. “Alert System ” ha la funzione di inviare telefonicamente dei messaggi vocali e raggiungere contemporaneamente tutti i residenti, in funzione alle effettive esigenze, per informazioni di pubblica utilità come ad esempio: allerta meteo, chiusure delle strade, chiusura delle scuole, segnalazioni di pericoli sul territorio comunale, interruzioni dei servizi pubblici, ecc... Il servizio ha come obiettivo quello di ridurre i rischi e i disagi a favore della collettività. Il servizio invierà messaggi vocali utilizzando i numeri fissi già disponibili dall’elenco telefonico. Se il tuo numero di telefono fisso non è presente sull’elenco telefonico o preferisci ricevere queste informazioni sul telefono cellulare, inserisci i tuoi dati qui e sarai iscritto gratuitamente al servizio. Per chiunque fosse impossibilitato ad effettuare l'iscrizione online, potrà recarsi presso l'Ufficio URP del Comune di Terme Vigliatore.

Per iscriversi al sistema "Alert System" e ricevere informazioni utili  cliccare qui

Ultimo aggiornamento Giovedì 17 Marzo 2016 12:53
 
E-mail Stampa PDF

AVVISO

Si rende noto che tutti i dati e le notizie riportate sul sito istituzionale potranno subire modifiche quanto alla loro indicazione e allocazione , essendo il sito medesimo in corso di nuova e diversa implementazione informatica.
Ci si scusa con l'utenza per gli eventuali temporanei disagi che potranno verificarsi.

 
E-mail Stampa PDF

AVVISO
Deliberazione di Consiglio Comunale n. 7 del 24/03/2016

Si rende noto che, per mero errore, il file del testo del verbale n. 7 della deliberazione di cui sopra è visionabile in “ Albo pretorio storico” del sito istituzionale dell'Ente.
Il testo medesimo è stato inserito correttamente in data odierna all'albo on line alla voce “Allegati : delibera n. 7/2016” che pertanto sostituisce quello precedentemente ivi allegato come “ Delibera n. 3 del 4/2/2016”.
Resta ferma l'awenuta pubblicazione degli allegati alla delibera n. 7.

Ultimo aggiornamento Giovedì 21 Aprile 2016 16:06
 
E-mail Stampa PDF

Gal Tirrenico – Mare, Monti e Borghi

Manifestazione di interesse  per una strategia di sviluppo locale di tipo partecipativo

L’area del costituendo “GAL TIRRENICO – MARE, MONTI E BORGHI”, che comprende i territori dei 13 Comuni aderenti di Barcellona Pozzo di Gotto, Basicò, Castroreale, Falcone, Fondachelli Fantina, Furnari, Mazzarrà Sant’Andrea, Merì, Montalbano Elicona, Novara di Sicilia, Rodì Milici, Terme Vigliatore e Tripi, rappresenta un’area di elevatissimo valore che può contribuire a favorire nuove opportunità occupazionali e imprenditoriali, nei settori legati allo sviluppo rurale e collegati: turismo, beni culturali, agricoltura, ecc. .
Con questo spirito e nel pieno rispetto dell’Approccio Leader previsto dal Regolamento UE n. 1303/2013, i 13 Comuni dell’area il 12.11.2015 hanno sottoscritto un protocollo di intenti costituendo di fatto il “Comitato Promotore di Coordinamento” per l’avvio di una Strategia di Sviluppo Locale di tipo partecipativo che dovrà essere elaborata e attuata dal costituendo GAL, gruppo di azione locale, e che sarà composto da rappresentanti degli interessi socio-economici locali sia pubblici che privati.
L’intento e l’obiettivo sono quelli di essere pronti per partecipare alla strategia del programma di Sviluppo Rurale della Sicilia 2014-2020 per una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva ed in coerenza con gli orientamenti per le politiche di sviluppo rurale espressi dalla Commissione e consolidati con l’emanazione della relativa normativa comunitaria.
Per tale motivo il Comitato Promotore di Coordinamento, avvia una Manifestazione di interesse rivolta a quanti, soggetti pubblici e privati, vorranno aderire come partner e/o soci all’avvio della Strategia di Sviluppo Locale del territorio sottoscrivendo la loro adesione all’iniziativa.
In questa fase basta manifestare il proprio interesse alla Strategia di Sviluppo Locale inviando, entro 10 giorni dalla pubblicazione sul sito del comune, una email al Sindaco del Comune di Terme Vigliatore all’indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. (oppure recapitando anche per posta l’adesione sottoscritta in originale direttamente al protocollo del Comune), con allegata la carta di identità del sottoscrittore e indicando: ragione sociale; indirizzo; generalità del legale rappresentante; indirizzo email; numero di telefono.
A quanti risponderanno alla manifestazione di interesse sarà successivamente chiesto se vorranno rimanere semplici partner dell’iniziativa o vorranno divenire soci del GAL.
Per coloro che decideranno di divenire i soci pubblici è prevista una quota minima di adesione di €. 1.000,00 mentre per i soci privati la quota di adesione sarà di €. 500,00.

icon Modulo adesione Gal Tirrenico Mare, Monti e Borghi (98.05 kB)

 
E-mail Stampa PDF

Distretto Sanitario 28  Bonus Socio Sanitario anno 2016

Si rende noto che è indetto l'avviso per la concessione del BUONO SOCIO-SANITARIO anno 2016, a favore di nuclei familiari con anziani non autosufficienti  o disabili gravi, così distinto:
BUONO SOCIALE: Provvidenza economica a supporto del reddito familiare, finalizzato a sostenere la famiglia nel prendersi cura dei propri familiari;
BUONO DI SERVIZIO (Voucher): Titolo per l'acquisto di specifiche prestazioni domiciliari da spendere presso idonei organismi, appositamente accreditati presso il distretto D28 e liberamente scelti dalle famiglie.
I nuclei familiari, residenti nei Comuni del Distretto Socio-Sanitario D28, che accolgono e mantengono:

  • anziani di età non inferiore a 69 anni e un giorno, in condizioni di non autosufficienza debitamente certificata;
  • disabili gravi, di cui all’art. 3, legge n. 104/92;

possono presentare apposita istanza presso il comune di residenza, ENTRO E NON OLTRE IL  30 APRILE 2016.
Il limite di reddito del nucleo familiare (compreso il soggetto da assistere), è fissato in euro 7.000,00 (ISEE)
L'istanza, compilata su apposito modulo dovrà essere corredata dalla seguente documentazione:
fotocopia del documento di riconoscimento del richiedente.
verbale della commissione invalidi civili attestante l'invalidità civile al 100% con indennità di accompagnamento o in alternativa certificazione attestante la disabilità grave ai sensi dell'art. 3,comma 3, della legge n. 104/92.
Si precisa che, per le situazioni di gravità recente per le quali non si è in possesso delle superiori certificazioni, dovrà essere prodotta la seguente documentazione:
- per gli anziani: certificato del medico di medicina generale attestante la non autosufficienza, corredato della scheda multidimensionale, di cui al decreto Sanita' 7 marzo 2005;
- per i disabili: certificato del medico di medicina generale, attestante le condizioni di disabilita' grave, non autosufficienza, corredato della copia dell'istanza di riconoscimento della stessa ai sensi dell'art.3, comma 3, della legge n°104/92.
La modulistica per la richiesta di concessione del buono è disponibile di seguito oppure presso l'Ufficio di Segretariato Sociale del Comune di residenza dell’interessato.

icon Avviso Bonus Socio Sanitario D28 anno 2016 (67.89 kB)

icon Istanza Bonus socio sanitario D28 2016 (54.28 kB)

Ultimo aggiornamento Venerdì 19 Febbraio 2016 10:31
 
E-mail Stampa PDF

Finanziati interventi sulla litoranea

Si rende noto alla cittadinanza che, con delibera di Giunta Regionale n. 344 del 29 Dicembre 2015, è  stato comunicato al Comune di Terme Vigliatore lo stanziamento di tre finanziamenti in riferimento ai progetti di mitigazione per il rischio idrogeologico, presentati alla Regione Sicilia, a titolo: “Ripascimento scogliere – zona Terme Marchesana e delle frazioni di Acquitta e Cannotta” per un importo di  Euro 5.076.125,00,  “Lavori di difesa e riqualificazione litorale costiero completamento in località Acquitta” per un importo di Euro 3.707.641,48 e “Lavori di difesa e riqualificazione del litorale costiero” per un importo totale di Euro 1.950.00,00. Si comunica inoltre che i progetti presentati sono di tipo esecutivo e quindi già cantierabili nel corrente anno.

 
E-mail Stampa PDF

Autolettura acqua

Servizio di comunicazione Autolettura contatore idrico

Si informano gli utenti del servizio idrico comunale che ci si può rivolgere al n° 0909700337 (Ufficio Tributi), dal Lunedì al Venerdì dalle ore 09.00 ale ore 13.00 per comunicare l'autolettura del contatore idrico.

Ultimo aggiornamento Giovedì 07 Gennaio 2016 17:34
 
E-mail Stampa PDF

Terme Vigliatore nei 29 Comuni piu’ fioriti d’Italia

La Premiazione al Concorso Comuni Fioriti 2015Il 15 novembre, ad Alba (CN), si è svolta la premiazione nazionale di “Comuni fioriti”, che ha incoronato la  nostra città delle terme e dei vivai, quale unico Comune del meridione con la massima valutazione di “4 fiori su 4”, generando una comprensibile euforia, sia tra gli operatori della “squadra del verde pubblico”, che sentono un po’ loro questo successo, sia tra gli amministratori. Un obiettivo  costruito negli anni, con l’incremento graduale degli spazi fioriti e soprattutto della cultura e sensibilizzazione al rispetto  per il verde e la città. Proprio tra i cittadini, negli ultimi anni, è cresciuto sempre più l’orgoglio di vivere in un “comune fiorito”,  invidiato per la cura meticolosa della pulizia e del verde, il piacere di essere diversi da tante realtà. I quattro fiori rossi sono andati ai Comuni di Brusson, Etroubles, Gressoney-La-Trinitè, Gressoney-Saint-Jean, La Magdeleine, Pré-Saint-Didier, Sordevolo, Merano, Alba, Bergolo, Crissolo, Limone Piemonte, Neviglie, Savigliano, Pescocostanzo, Triei, Terme Vigliatore, Spello, Cervia Avigliana, Claviere, Sestriere, Usseaux, Villar Pellice, Arco, Faedo, Molveno, Ossana, Stresa. Quattro fiori oro, ossia comune più fiorito d’Italia, alla città di Cervia.Comune Fiorito 4 Fiori

Ultimo aggiornamento Giovedì 19 Novembre 2015 16:33
 
E-mail Stampa PDF

Distretto Sanitario 28  Avviso per disabilità gravissime

A  seguito della approvazione del programma attuativo degli Interventi finanziati dal Fondo per la Non Autosufficienza anno 2015, possono essere presentate le istanze finalizzate all'ottenimento del supporto alla assistenza al domicilio di persone in condizioni di disabilità gravissima ( Decreto Ministeriale del 14 Maggio 2015 art. 3 c-1 ).
Il supporto alla persona non autosufficiente e alla sua famiglia potrà essere garantito anche con trasferimenti monetari per l'acquisizione di servizi di cura e di assistenza domiciliare o per la fornitura diretta dell'assistenza da parte di familiari e vicinato sulla base del Piano Personalizzato.
Il Tavolo Tecnico Interassessoriale ha individuato le diverse tipologie di disabilità gravissima che danno diritto alla concessione del beneficio e che sono analiticamente riportate nella domanda di ammissione .
Il modello di domanda di ammissione è reperibile presso gli uffici di servizio sociale dei Comuni del Distretto e sui siti istituzionali degli stessi.
Le istanze dovranno pervenire ai Comuni di residenza entro il termine  del 16/03/2016.
L'accertamento e la valutazione delle condizioni di disabilità gravissima dovranno avvenire da parte della Unità di Valutazione Multidirezionale.

icon Avviso per Disabilità Gravissime (23.28 kB)

icon Istanza disabilità gravissime D28 (98.41 kB)

Ultimo aggiornamento Venerdì 19 Febbraio 2016 10:32
 
E-mail Stampa PDF

Sostegno economico in favore del familiare di persone affette da Sclerosi Laterale  Amiotrofica (SLA)

Destinatari dell’intervento
Familiare che si prende cura (CARE-GIVER) della persona affetta da SLA svolgendo una funzione di assistenza diretta alla persona

Modalita' di presentazione


L'istanza per ottenere il sostegno economico deve essere presentata dal familiare del soggetto affetto da SLA presso il Comune di residenza entro:

  • il 30/03/2016 per il semestre gennaio-giugno;
  • il 30/09/2016 per il semestre luglio-dicembre.

L’istanza deve essere corredata dalla seguente documentazione:

  1. certificazione del medico curante che ne attesti la diagnosi;
  2. certificazione dei Centri di Riferimento Regionale che documenti la diagnosi e certifichi lo stato della malattia;
  3. autocertificazione sullo stato di famiglia;
  4. copia di un documento di riconoscimento in corso di validità.

 

Misura dell’intervento
L'assegno di sostegno economico è fissato in Euro 400,00 mensili, compatibilmente con il numero degli aventi diritto e le risorse disponibili
Documentazione

icon Avviso SLA (27.9 kB)

icon Istanza SLA  (64.81 kB)
Ultimo aggiornamento Venerdì 19 Febbraio 2016 10:29
 


Pagina 8 di 22

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information