Comune di Terme Vigliatore

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Comune di Terme Vigliatore
E-mail Stampa PDF

Manifestazione di interesse rivolto ad Enti del terzo settore, propedeutica alla procedura di affidamento del servizio di gestione di n. 3 progetti di assistenza disabili gravi.

In attuazione del D.R.S. n.2096 del 04/08/2016, emesso dall'Assessorato Regionale alla Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro questo Ente, con il presente avviso, intende acquisire  manifestazione di interesse di Enti del terzo settore, iscritti all'albo regionale art.26 Legge Regionale n.22/1986 sezione disabili, da invitare alla procedura negoziata per  l’affidamento del servizio di assistenza domiciliare disabili gravi assistiti nell'ambito del nucleo familiare, ai sensi dell’art. 36  lett. b) del D.Lgs. n.50/2016.Con il presente Avviso non è indetta alcuna procedura di affidamento concorsuale e, pertanto, non sono previste graduatorie, attribuzione di punteggi o altre classificazioni di merito.La manifestazione di interesse ha il solo scopo di comunicare all’Amministrazione Comunale la disponibilità a fornire il servizio di cui l’Amministrazione ha necessità.
Il presente avviso non costituisce altresì un invito ad offrire, né un’offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c.c. o promessa al pubblico ai sensi dell’art. 1989 c.c. . L'Amministrazione Comunale si riserva di non procedere all'indizione della successiva procedura per l'affidamento del servizio, avviare diversa procedura, e/o sospendere, modificare o annullare in tutto o in parte la presente indagine.
Di seguito la documentazione utile alla manifestazione d’interesse.

icon Avviso Manifestazione interesse per affidamento del servizio assistenza disabili gravi. (113.51 kB)

icon Dichiarazione di manifestazione di interesse (70.91 kB)

Ultimo aggiornamento Mercoledì 28 Dicembre 2016 10:17
 
E-mail Stampa PDF

Nomina scrutatori. Referendum costituzionale del 04 dicembre 2016

Documenti Allegati:

Apri Verbale n.24 del 14/11/2016

Apri Elenco scrutatori nominati

Apri Elenco supplenti

Ultimo aggiornamento Lunedì 14 Novembre 2016 18:27
 
E-mail Stampa PDF

Avviso pubblico

Si  rende noto che entro il termine dell’1/12/2016, i cittadini, le associazioni,  le organizzazioni di categorie sindacali e portatrici di interessi collettivi, possono presentare contributi al fine dell’implementazione di un efficace strategia anticorruzione anche a mezzo individuazione di specifiche misure preventive.
Dei contributi medesimi si terrà conto in sede di redazione del piano triennale anticorruzione.
L’indirizzo cui far pervenire i contributi  di cui sopra è il seguente : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
E-mail Stampa PDF

Referendum del 4 dicembre 2016. Agevolazioni tariffarie per i viaggi degli elettori.


Clicca per leggere il documento

Ultimo aggiornamento Mercoledì 09 Novembre 2016 12:02
 
E-mail Stampa PDF

Nuove iscrizioni nell'Albo Unico delle persone idonee all'ufficio di scrutatore di seggio elettorale
Art. 9, Legge 30 Aprile 1999, n 120


IL SINDACO visto che ai sensi dell'art. 1 della legge 8 marzo 1989, n. 95, come sostituite dall'art. 9, comma 1, della legge 30 aprile 1999, n. 120, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 101 del 3 maggio 1999, in ogni Comune della Repubblica è tenuto un unico Albo delle persone idonee all'ufficio di scrutatore di seggio elettorale comprendente i nominativi degli elettori che presentino apposita domanda rilevato che, ai fini dell'aggiornamento periodico di detto Albo, entro il mese d ottobre di ogni anno, nell'Albo Pretorio del Comune ed in altri luoghi pubblici, deve essere affisso un apposito manifesto
INVITA gli elettori che desiderano essere inseriti nell'Albo delle persone idonee all'ufficio di scrutatore di seggio elettorale, a presentare domanda in carta semplice, entro i 30 novembre 2016 presso questo Comune.
Si avverte che l'inclusione nel predetto Albo è subordinata al possesso dei seguenti requisiti:
a)     essere elettore di questo comune;
b)     avere assolto gli obblighi scolastici.
Sono esclusi dalla funzione di Scrutatore di seggio elettorale coloro che s trovino nelle condizioni di cui all'art. 23 del Testo Unico delle leggi per la composizione e la elezione degli organi delle Amministrazioni comunali:
1)     I dipendenti del Ministero dell'Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e de Trasporti;
2)     Gli appartenenti a Forze Armate in servizio;
3)     I medici provinciali, gli ufficiali sanitari e medici condotti;
4)     I segretari comunali e i dipendenti comunali addetti o comandati a prestare servizio presso gli uffici elettorali comunali;
5)     I candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.
Per il ritiro dei modelli di domanda e per ogni altra informazione, gli interessat possono rivolgersi al personale addetto all' Ufficio Elettorale Comunale durante il normale orario di lavoro.
Si avverte inoltre che, tenuto conto del carattere permanente delle iscrizioni già effettuate, gli elettori già iscritti nell'Albo Unico delle persone idonee al'Ufficio di scrutatore di seggio elettorale non devono ripresentare nuove domande d'iscrizione

Ultimo aggiornamento Lunedì 31 Ottobre 2016 12:39
 
E-mail Stampa PDF

Referendum costituzionale 4 dicembre 2016 - Convocazione dei comizi elettorali

Con Decreto del Presidente della Repubblica del 27 settembre 2016, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 227 del 28 settembre 2016 sono stati convocati per domenica 4 dicembre 2016, dalle ore 7.00 sino alle ore 23.00 i comizi elettorali per il REFERENDUM POPOLARE CONFERMATIVO avente ad oggetto il seguente quesito referendario: "Approvate il testo della legge costituzionale concernente “disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del titolo V della parte II della Costituzione” approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 88 del 15 aprile 2016?"

icon Convocazione dei comizi (279.16 kB)

 
E-mail Stampa PDF

Referendum costituzionale del 4 dicembre 2016. Provvedimenti in materia di parità di accesso ai mezzi d’informazione durante la campagna referendaria

Si comunica che nella Gazzetta Ufficiale – Serie Generale n. 237 del 10 ottobre u.s., è stata pubblicata la delibera 4 ottobre 2016 dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, recante: « Disposizioni di attuazione della disciplina in materia di comunicazione politica e di parità di accesso ai mezzi di informazione relative alla campagna per il referendum popolare confermativo relativo al testo della legge costituzionale recante “Disposizioni per il superamento del bicameralismo paritario, la riduzione del numero dei parlamentari, il contenimento dei costi di funzionamento delle istituzioni, la soppressione del CNEL e la revisione del Titolo V della Parte II della Costituzione”, indetto per il giorno 4 dicembre 2016».
Inoltre nella Gazzetta Ufficiale – Serie Generale n. 240 del 13 ottobre 2016 è stato pubblicato il provvedimento 11 ottobre 2016 della Commissione parlamentare per l’indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisivi, recante: «Disposizioni in materia di comunicazione politica, tribune, messaggi autogestiti e informazione della società concessionaria del servizio pubblico radiofonico, televisivo e multimediale in relazione alla campagna per il referendum popolare confermativo indetto per il giorno 4 dicembre 2016».

 
E-mail Stampa PDF

Avviso Tari 2016 (Tassa Rifiuti)

Si comunica che sono in arrivo le bollette tari 2016, per le quali non bisogna tenere conto della scadenza del 30 Settembre 2016 indicata per la prima rata o rata unica in quanto non verranno applicate sanzioni.

Ultimo aggiornamento Giovedì 13 Ottobre 2016 10:47
 
E-mail Stampa PDF

Rilascio tessere di libera circolazione sui mezzi extraurbani dell’AST per i soggetti portatori di handicap per l’anno 2017

Si rende noto ai soggetti portatori di handicap residenti nel Comune di Terme Vigliatore  che dal 1 Ottobre 2016 possono avanzare apposita richiesta per ottenere la tessera di libera circolazione sui mezzi A.S.T. valevole per l’anno 2017.
Possono usufruire del servizio i soggetti portatori di handicap in possesso di attestato di invalidità della Commissione Medica Provinciale o dalla ASP dal quale di evince le qualità di soggetto portatore di Handicap con riduzione della capacità non inferiore al 67% .
La richiesta dovrà essere inoltrata su apposito modulo debitamente compilato in ogni sua parte entro e non oltre il termine del 20 Novembre 2016, indirizzata al Comune di Terme Vigliatore , allegando la seguente documentazione:

  • Certificato di invalidità con percentuale non inferiore a 67%;
  • Copia documento di riconoscimento;
  • Ricevuta del versamento bancario di €.3,38 a favore di: Azienda Siciliane Trasporti  S.P.A.     Banca Nazionale del Lavoro SPA  - Coordinate IT11S0100504600000000200002
  • Copia autenticata del decreto della Prefettura, nel caso di diritto all'accompagnatore

Per ulteriori informazioni e per il ritiro della modulistica gli interessati potranno rivolgersi all’Uffici URP -  oppure è possibile scaricare il modulo di richiesta da qui icon Istanza Tessera AST portatori di handicap anno 2017 (78.06 kB)
Le istanze dovranno essere presentate entro e non oltre il 20.11.2016 all’ufficio protocollo del Comune di Terme Vigliatore.
Per ulteriori informazioni e ritiro dell’istanza, gli interessati potranno rivolgersi presso l'Ufficio URP 0909700350 – 0909700324
Le istanze dovranno essere presentate complete della documentazione richiesta a pena di esclusione

icon Avviso Tessera portatori di handicap anno 2017 (142.03 kB)

icon Istanza Tessera AST portatori di handicap anno 2017 (78.06 kB)

Ultimo aggiornamento Mercoledì 28 Settembre 2016 10:48
 
E-mail Stampa PDF

Democrazia partecipata  per la scelta di azioni di interesse comune

Avviso pubblico per la richiesta di proposte e suggerimenti

Si rende noto che, ai fini della destinazione dei fondi di cui all’art. 6, comma 1 della L.R. n° 5/2014 (come modificata dal comma 2 dell’art. 6 della L.R. 9/2015), la quota del 2% delle somme trasferite dalla Regione Siciliana a questo Ente, dovrà essere spesa con forme di “democrazia partecipata utilizzando strumenti che coinvolgono la cittadinanza per la scelta di azioni di interesse comune in  favore della collettività amministrata”.
Ritenuto di dovere attivare ogni forma di collaborazione;
Si invitano tutti gli organismi interessati, associazioni, enti, gruppi politici, società, onlus e  i singoli cittadini , a presentare le proprie idee progettuali entro il 6/10/2016.
A tal fine potrà essere utilizzato l'apposito modulo scaricabile da qui icon Modulo Democrazia Partecipata (125.26 kB) o  da ritirare presso l'Ufficio URP, da lunedì a venerdì.
La trasmissione potrà avvenire:
a mezzo posta elettronica all'indirizzo: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ;
a mezzo servizio postale pubblico o servizi analoghi o con consegna a mano al Protocollo del Comune di TERME VIGLIATORE Via del Mare ,69 - 98050(ME).

icon Avviso Democrazia Partecipata (125.64 kB)

icon Modulo Democrazia Partecipata (125.26 kB)

Ultimo aggiornamento Mercoledì 28 Settembre 2016 10:32
 


Pagina 6 di 24

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information