Comune di Terme Vigliatore

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Comune di Terme Vigliatore
E-mail Stampa PDF

Avviso per la erogazione di buoni spesa Covid-19

Buoni alimentari Covid19Avviso per la erogazione di buoni spesa per l’acquisto della spesa alimentare e generi di prima necessita' in favore dei cittadini colpiti dalla situazione economica determinatasi per effetto dell’emergenza COVID-19.

Documenti Allegati:  Apri Avviso Apri Istanza richiesta buoni

Il Responsabile dell'Area Amministrativa nel quadro della situazione economica determinatasi per effetto dell’emergenza COVID-19, in attuazione del DPCM 28 marzo 2020 e dell’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 658 del 29 marzo 2020, sentite le Organizzazioni Sindacali, rende noto che, dal 09/12/2020 i soggetti colpiti dalla situazione economica determinatasi per effetto dell’emergenza COVID-19, possono presentare richiesta per beneficiare dell’acquisto di generi alimentari e di prodotti di prima necessità da utilizzarsi esclusivamente in uno degli esercizi commerciali del territorio di residenza di cui all’elenco pubblicato sul sito del Comune.

1. Chi può fare richiesta
Possono fare richiesta, prioritariamente, i cittadini bisognosi colpiti dalla situazione economica determinatasi per effetto dell’emergenza COVID-19.

 

Leggi tutto...
 
E-mail Stampa PDF

Avviso agli esercenti presenti sul territorio di Terme Vigliatore, per la raccolta delle loro eventuali adesioni, ai fini della costituzione di un elenco aperto, sino ad esaurimento delle risorse

Si avvisano gli esercenti operanti sul territorio di Terme Vigliatore che, commercializzano prodotti rientranti nelle categorie, di seguito specificate:

  • PRODOTTI ALIMENTARI IN GENERE;
  • ORTOFRUTTA;
  • PRODOTTI DA FORNO;
  • MACELLERIA;
  • PRODOTTI IGIENE PERSONALE.

che possono procedere a proporre la propria iscrizione nell'elenco di esercizi commerciali di generi alimentari e di prima necessità disponibili alla vendita mediante acquisizione di buoni spesa rilasciati dal Comune di Terme Vigliatore nei confronti di cittadini in stato di bisogno, Nella richiesta dovranno essere indicati la denominazione dell'esercizio, indirizzo, la partita IVA, i recapiti di posta elettronica e telefonici. Oltre che la manifestata disponibilità alla vendita di prodotti nei confronti dei cittadini individuati mediante buoni spesa. Dovrà essere, altresi, indicato l'impegno, qualora ne ricorra la necessità, a consegnare la spesa al domicilio del cittadino. Il Comune procederà a pubblicare, su questo sito istituzionale l'elenco degli esercenti che hanno manifestato la propria disponibilità e ad individuare i soggetti beneficiari dei buoni spesa, al fine di soddisfare le necessità più urgenti ed essenziali. A tal uopo si precisa che, l'elenco verrà aggiornato ogni qualvolta sarà accolta una nuova adesione, ai fini della costituzione di un elenco aperto, sino ad esaurimento delle risorse . Si procederà poi all'erogazione di buoni spesa nei confronti dei suddetti soggetti, spendibili presso gli esercizi commerciali ed individuati dagli stessi beneficiari, tra quelli inclusi nell'elenco formato ai sensi del presente avviso. Il Comune provvederà alla liquidazione delle somme spese presso gli esercenti entro 30 gg. dalla rendicontazione dei buoni spesa utilizzati al punto vendita da parte dei beneficiari. Non verranno liquidati i buoni spesa accettati con i quali non si è provveduto all'acquisto dei beni di prima necessità suddetti.
Il presente avviso è pubblicato unitamente al modello di domanda reperibili di seguito:

Documenti Allegati:  Apri Avviso Apri Istanza

 

DPCM 03-12-2020

E-mail Stampa PDF

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 03 dicembre 2020.

Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, convertito, con modificazioni, dalla legge 22 maggio 2020, n. 35, recante: «Misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19» e del decreto-legge 16 maggio 2020, n. 33, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 luglio 2020, n. 74, recante: «Ulteriori misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19», nonche' del decreto-legge 2 dicembre 2020, n. 158, recante: «Disposizioni urgenti per fronteggiare i rischi sanitari connessi alla diffusione del virus COVID-19».

Apri Leggi il DPCM 03 dicembre 2020

Apri Allegati al DPCM 03 dicembre 2020

Ultimo aggiornamento Venerdì 04 Dicembre 2020 12:39
 
E-mail Stampa PDF

Seduta del Consiglio Comunale

In relazione alla seduta consiliare del 11 dicembre 2020 ore 18.30, si rende noto che  la riunione sarà tenuta a porte chiuse nella solita sala delle adunanze, opportunamente sanificata. Nel rispetto delle distanze previste dalla legislazione in materia di COVID-19, sarà cura dei partecipanti provvedere a portare e indossare la propria mascherina: l'igienizzante sarà messo a disposizione nell’Aula Consiliare. L'adunanza verrà resa pubblica in streaming.

Ordine del giorno:

1.Misure di contenimento del contagio dell'epidemia Corona virus (COVID-19) - (Art. 16 Reg. C.C.);

2.Misure ed interventi per la mitigazione del rischio idrogeologico. Interventi urgenti a seguito delle alluvioni del 08/08/2020 e del 28/11/2020. Discussione - (Art. 14 Reg. C.C)-

 
E-mail Stampa PDF

Istituzione Sportello Covid-19

Covid-19, a Terme Vigliatore nasce lo sportello Covid-19, a supporto dei cittadini in difficoltà. In seguito alla registrazione dell'aumento di un numero elevato di casi positivi, l'Amministrazione Comunale ha istituito lo Sportello Covid-19, a supporto di tutti quei soggetti che ne abbiano bisogno, in quanto risultati positivi al Covid e/o in quarantena precauzionale.
E' possibile usufruire dei servizi dello sportello contattando:
-    il numero 0909700324 dal Lunedì al Venerdì, dalle ore 9:00 alle ore 13:00
-    Il numero 3402353013 il Sabato e la Domenica, dalle 09:00 alle ore 11:00
Lo sportello Covid-19 offrirà via telefonica:
-    Assistenza e supporto per prenotare la consegna a domicilio di alimenti e/o beni di prima necessità;
-    Assistenza e supporto per prenotare la consegna a domicilio di medicine;
-    Servizio di comunicazione con gli esercizi commerciali che effettuano servizio a domicilio di alimenti, medicine e/o altri beni di prima necessità che vogliano essere inseriti nella lista delle aziende che erogano questo servizio;
-    Coordinamento della raccolta e/o distribuzione alle famiglie che ne facciano richiesta dei prodotti di prima necessità (carrello solidale), in collaborazione con il Corpo dei Vigili urbani e l'Associazione Cinquesei;
-    Supporto telefonico per ogni emergenza e/o segnalazione;
-    Collaborazione con gli uffici comunali preposti alla gestione rifiuti ed al monitoraggio della gestione dei casi positivi.
Le associazioni e/o i soggetti che siano disponibili a supportare a titolo volontaristico gli uffici comunali possono mettersi in contatto con l'ente chiamando al 0909700324, comunicando, ove possibile, le modalità in cui si intende offrire la propria collaborazione.
Lo Sportello è un Servizio Comunale gratuito gestito dall'Ufficio Servizi Sociali del Comune di Terme Vigliatore, sotto la supervisione della dott.ssa Anna Beatrice Rizzo, Responsabile Area Amministrativa e della dott.ssa Federica Sottile, Assessore ai Servizi Sociali.

Ultimo aggiornamento Venerdì 04 Dicembre 2020 12:40
 
E-mail Stampa PDF

Avviso pubblico

Entro il termine del 14/12/2020, i cittadini, le associazioni, le organizzazioni di categorie sindacali e portatrici di interessi collettivi, gli amministratori,possono presentare contributi e proposte, al fine del potenziamento della strategia anticorruzione.
Dei contributi medesimi si terrà conto in sede di aggiornamento del piano triennale anticorruzione.
L’indirizzo cui far pervenire comunicazioni in relazione a quanto di cui sopra è il seguente : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
E-mail Stampa PDF

Emergenza epidemiologica da COVID-19 - Creazione di un elenco di erogatori di servizi di asporto e consegne a domicilio

Hai un’attività commerciale a Terme Vigliatore ed eroghi servizi da asporto e/o consegne a domicilio? (ristorazione, bar, pasticcerie, panifici, supermercati, macellerie, pescherie, giornali, fiori e piante, farmacie e/o parafarmacie, etc.). Il Comune di Terme Vigliatore mette a disposizione uno spazio sul proprio sito internet e sulle pagine Facebook istituzionali, per informare i cittadini sulle attività commerciali che effettuano servizio di consegna a domicilio e/o asporto. In questo modo i cittadini avranno la possibilità di poter ritirare e/o ricevere direttamente a casa i prodotti di cui necessitano senza dover uscire di casa e usufruendo di quei servizi al dettaglio che sono stati sospesi: come indicato dal decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 24.10.2020, che recita “dopo le ore 18:00 è vietato il consumo di cibi e bevande nei luoghi pubblici e al pubblici.. resta consentita la ristorazione con consegna a domicilio nel rispetto delle norme igienico-sanitarie sia per le attività di confezionamento che di trasporto, nonché fino alle ore 24 la ristorazione con asporto, con divieto di consumazione sul posto o nelle vicinanze..”. Compila il form qui di seguito e la tua attività sarà inserita in un elenco aggiornato del sito del Comune di Terme Vigliatore, nella pagina Comune di Terme Vigliatore e nella Pagina Terme Mia. Il servizio è gratuito. Il Comune non potrà essere coinvolto in alcun modo in attività di intermediazione, trattativa e/o conclusione degli accordi commerciali stipulati tra i privati.
Per registrarsi cliccare https://forms.gle/CwjJgXMjHPm4HBKy8
A seguire verrà creato un elenco delle aziende registrate al servizio d’asporto e/o consegna a domicilio.
Per informazioni e/o problemi con la registrazione scrivere a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Aprielenco delle aziende registrate al servizio d’asporto e/o consegna a domicilio

Ultimo aggiornamento Lunedì 16 Novembre 2020 09:22
 
E-mail Stampa PDF

Avviso alla Cittadinanza
Emergenza epidemiologica da COVID-19

Chiunque sia venuto a contatto con soggetto POSITIVO anche se ha effettuato privatamente il TEST RAPIDO con esito NEGATIVO, deve osservare in ogni caso il prescritto periodo di QUARANTENA (10 giorni) e pertanto OSSERVARE la sospensione dal lavoro, frequenza scolastica, frequenza di luoghi pubblici e mezzi di trasporto.

Il Sindaco

Dr. Domenico Munafò

Ultimo aggiornamento Venerdì 27 Novembre 2020 12:22
 
E-mail Stampa PDF

Bonus matrimoni - D.A. n. 89/GAB del 25/09/2020

La Regione Siciliana ha fornito i dettagli del Bonus Matrimonio, la misura contributiva di incentivo alle nozze approvata con DECRETO ASSESSORIALE n.89/GAB del 25/09/2020 Criteri e modalità di erogazione del contributo previsto dal Programma di sostegno alle coppie di futuri coniugi, a copertura parziale delle spese sostenute per il matrimonio. La misura incentiva i matrimoni religiosi, civili e le unioni civili, assegnando un contributo alle coppie di futuri coniugi a copertura delle spese per il matrimonio. Sono ammissibili le spese di: pubblicazione matrimonio; partecipazioni/inviti, fornitura fiori; parrucchieri e estetisti; acquisto vere anelli nuziali; abbigliamento; vettura; affitto sale/locali e catering; fotografo; intrattenimento musicale; regali per i testimoni; spese agenzia viaggi.
Alla misura possono partecipare le coppie in possesso dei seguenti requisiti:
Residenza di uno dei nubendi in Sicilia da almeno un anno alla data del 15 settembre 2020;
Data del matrimonio dal 15 settembre 2020 fino al 31 luglio 2021;
Luogo del matrimonio in uno dei comuni della Regione Siciliana.
L'importo massimo del contributo è pari a 3.000 euro.
Una volta attestata l'idoneità alla richiesta il contributo sarà erogato solo previa esibizione da parte di uno dei due coniugi delle fatture legate alle spese ammissibili.

Le domande devono essere inviate a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. entro il 1 dicembre 2020 (60 giorni da quello successivo alla pubblicazione in GURS, avvenuta il 2 ottobre 2020).

Apri D.A. n.89/GAB del 25/09/2020

 

 
E-mail Stampa PDF

Regolamento recante l'erogazione di misure di sostegno agli orfani dei crimini domestici e di reati di genere e alle famiglie affidatarie

Si comunica che le vittime di reati di genere e crimini domestici possono richiedere delle borse di studio direttamente alla Prefettura.
In allegato trovate regolamento recante l'erogazione di misure di sostegno agli orfani dei crimini domestici e di reati di genere e alle famiglie affidatarie.

Documenti Allegati:  Apri Regolamento

 
E-mail Stampa PDF

Nuove iscrizioni nell'Albo Unico delle persone idonee all'ufficio di scrutatore di seggio elettorale
(Art. 9, Legge 30 Aprile 1999, n 120)

IL SINDACO visto che ai sensi dell'art. 1 della legge 8 marzo 1989, n. 95, come sostituite dall'art. 9, comma 1, della legge 30 aprile 1999, n. 120, pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 101 del 3 maggio 1999, in ogni Comune della Repubblica è tenuto un unico Albo delle persone idonee all'ufficio di scrutatore di seggio elettorale comprendente i nominativi degli elettori che presentino apposita domanda rilevato che, ai fini dell'aggiornamento periodico di detto Albo, entro il mese d ottobre di ogni anno, nell'Albo Pretorio del Comune ed in altri luoghi pubblici, deve essere affisso un apposito manifesto
INVITA gli elettori che desiderano essere inseriti nell'Albo delle persone idonee all'ufficio di scrutatore di seggio elettorale, a presentare domanda in carta semplice, entro il 30 novembre 2020 presso questo Comune.
Si avverte che l'inclusione nel predetto Albo è subordinata al possesso dei seguenti requisiti:
a)     essere elettore di questo comune;
b)     avere assolto gli obblighi scolastici.
Sono esclusi dalla funzione di Scrutatore di seggio elettorale coloro che s trovino nelle condizioni di cui all'art. 23 del Testo Unico delle leggi per la composizione e la elezione degli organi delle Amministrazioni comunali:
1)     I dipendenti del Ministero dell'Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti;
2)     Gli appartenenti a Forze Armate in servizio;
3)     I medici provinciali, gli ufficiali sanitari e medici condotti;
4)     I segretari comunali e i dipendenti comunali addetti o comandati a prestare servizio presso gli uffici elettorali comunali;
5)     I candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.
Per il ritiro dei modelli di domanda e per ogni altra informazione, gli interessati possono rivolgersi al personale addetto all' Ufficio Elettorale Comunale durante il normale orario di lavoro.
Si avverte inoltre che, tenuto conto del carattere permanente delle iscrizioni già effettuate, gli elettori già iscritti nell'Albo Unico delle persone idonee al'Ufficio di scrutatore di seggio elettorale non devono ripresentare nuove domande d'iscrizione

Documenti Allegati:  Apri Avviso

 


Pagina 5 di 48

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information