Comune di Terme Vigliatore

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Comune di Terme Vigliatore
E-mail Stampa PDF

Ordinanza contingibile e urgente n°17 del 18.04.2020 del Presidente della Regione Siciliana

Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019. Ordinanza ai sensi dell'art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833 in materia di igiene e sanità pubblica

IL SINDACO

Vista l' Ordinanza contingibile e urgente n°17 del 18.04.2020, emessa dal Presidente della Regione Siciliana

ORDINA

la puntuale e stretta osservanza della stessa, a decorrere dal giorno 19 c.m. ,  pena le conseguenze sanzionatorie previste dalla legge vigente.

Apri Ordinanza n.17

 
E-mail Stampa PDF

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 10 aprile 2020.

Disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, recante misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull'intero territorio nazionale

In sintesi sono prorogate fino al 3 maggio le misure restrittive sin qui adottate per il contenimento dell'emergenza epidemiologica da Covid-19. Con il nuovo Dpcm, a partire dal 14 aprile, sarà però permessa l’apertura delle cartolerie, delle librerie e dei negozi di vestiti per bambini e neonati e vengono inserite tra le attività produttive consentite la silvicoltura e l'industria del legno.

Apri Leggi il DPCM 10 aprile 2020

Ultimo aggiornamento Giovedì 16 Aprile 2020 22:23
 
E-mail Stampa PDF

Elenco negozi accreditati alla data del 09/04/2020 per la fornitura di prodotti alimentari e generi di prima necessita'  per  utilizzo dei buoni spesa assegnati ai soggetti colpiti dall'emergenza economica COVID-19

  1. GRAN RISPARMIO    VIA NAZIONALE 208 BIS   090/9740705 – 336/6164129  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
  2. SUPERMERCATI STANDA  VIA NAZIONALE N. 271  090/9740272 - 3931278098  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
  3. LA CASA DEL PANE (SICILY FOOD)  VIA MACEO MARINA N. 14  090/9782135 – 320/6018670  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
  4. FOUR IM - SIGMA      VIA I MAGGIO N. 3  340/4576506  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
  5. OASI DELLA CARNE   VIA NAZIONALE N. 247    090/9740322  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
  6. DA PEPPE Minimarket DI IANNELLO GIUSEPPE    VIA NAZIONALE N. 317 /C   3335324716   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
  7. ILS DISCOUNT LIKE SICILIA    VIA I MAGGIO N. 32   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
  8. MACELLERIA SQUADRITO CATERINA  VIA MACEO N. 114   090/9781593   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
  9. MACELLERIA CHILLARI  GIUSEPPE     VIA DEL MARE N.40  090 9783099 3395474720  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
  10. MACELLERIA RAFFA    VIA NAZIONALE N. 315   3290826124    Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
  11. LA BONTÀ DEI SALUMI   VIA IV NOVEMBRE  3490351059 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
  12. MACELLERIA SOFIA SALVATORE VIA MACEO N. 268   090/9782506   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

n.b. L'elenco non è definitivo e sarà aggiornato nel momento in cui le ditte interessate presenteranno richiesta come da avviso pubblicato
Apri Scarica elenco

Ultimo aggiornamento Venerdì 17 Aprile 2020 11:13
 
E-mail Stampa PDF

COVID -2019    Ordinanze contingibili ed urgenti  del Presidente della Regione Siciliana

Il Presidente delle Regione Siciliana ha emesso  Ordinanze contingibili ed urgenti - Misure per la prevenzione, e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID-2019, ai sensi dell'art. 32, comma 3, della legge 23 dicembre 1978, n. 833 in materia di igiene e sanità pubblica.

Ordinanza   n. 21del 17/05/2020 del Presidente della Regione Siciliana


Ordinanza n.17 del 18/04/2020 del Presidente della Regione Siciliana

Ordinanza n.16 del 11/04/2020 del Presidente della Regione Siciliana

Ordinanza n.15 del 08/04/2020 del Presidente della Regione Siciliana

Ordinanza n.14 del 03/04/2020 del Presidente della Regione Siciliana

Ultimo aggiornamento Giovedì 21 Maggio 2020 09:26 Leggi tutto...
 
E-mail Stampa PDF

Ordinanza Sindacale n.11 del 07/04/2020

Recepimento ordinanza contingibile e urgente del Presidente della Regione Siciliana  n° 14 del 03/04/2020 concernente misure urgenti per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da COVID 19.

IL SINDACO

ORDINA

1) di recepire tutti i contenuti della sopra menzionata Ordinanza del Presidente della Regione Siciliana n. 14 del 03.04.2020, DISPONENDO  A PARTIRE DALLA GIORNATA  ODIERNA   E FINO AL 13.04.2020,  quanto segue:
1. È vietata la pratica di ogni attività motoria e sportiva all’aperto, anche in forma individuale, compreso  il divieto per tutte le attività motorie all’aperto di minori accompagnati da un genitore.
2. E’ consentito, in caso di necessità, alle persone affette da disabilità intellettive e/o relazionali, con  l’assistenza di un accompagnatore, svolgere una breve passeggiata giornaliera in prossimità della  propria residenza o domicilio.
3. Gli spostamenti con l’animale di affezione, per le sue esigenze fisiologiche, sono consentiti solamente in prossimità della abitazione.
4. E'  interdetta la fruizione delle aree a verde pubblico e dei parchi-gioco.
5. E'  disposta  la  chiusura  domenicale  e nei  giorni  festivi  di  tutti  gli  esercizi  commerciali  attualmente  autorizzati (allegati 1 e 2 del DPCM dell'11/03/2020), fatta eccezione per le farmacie di turno e le edicole.
6. Nelle rivendite di tabacchi è vietato l'uso di apparecchi da intrattenimento e per il gioco.

2) che tutte  le attività commerciali al dettaglio e le attività inerenti i servizi alla persona, rispettivamente individuati negli allegati 1 e 2 del DPCM dell'11/03/2020,  siano aperti al pubblico solo dalle ore 8,00 alle ore 13,00, ad eccezione degli esercizi autorizzati alla vendita di prodotti alimentari e delle farmacie, che  potranno osservare i normali orari di apertura.
Si rammenta che sono sospese le attività dei servizi di ristorazione. Resta consentita la sola ristorazione con consegna a domicilio nel rispetto delle norme igienico-sanitarie sia per l’attività di confezionamento che di trasporto (ai sensi  dell'art. 1, comma 1, punto n.2 , del DPCM dell'11/03/2020, e dell'art. 2, comma 1, punto n. 2 dell'Ordinanza n. 5 del 13/03/2020 del Presidente della Regione Siciliana).
Si raccomanda, in ogni caso:
di assumere protocolli di sicurezza anti-contagio, e laddove non fosse possibile rispettare la distanza interpersonale di un metro come principale misura di contenimento, con adozione di strumenti di protezione individuale
di incentivare le operazioni di sanificazione dei luoghi di lavoro

3) La mancata osservanza degli obblighi di cui alla presente Ordinanza comporta le conseguenze sanzionatorie previste dal combinato disposto di cui all'articolo 7 bis, commi l e l bis, del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267, e dall'art. 4 del decreto legge 25 marzo 2020, n. 19

4) La presente ordinanza ha validità sino a nuovo provvedimento. E' da intendersi abrogata la precedente Ordinanza n. 7 del 20/03/2020.

Documenti Allegati:  Apri Ordinanza n.11 Apri Elenco Aree Verdi Apri Allegato n° 1 Apri Allegato n° 2

Ultimo aggiornamento Giovedì 09 Aprile 2020 10:25
 
E-mail Stampa PDF

Risorse POC 2014/2020 e FSE 2014/2020, per assistenza a favore delle famiglie disagiate della Regione, a causa dell'emergenza sanitaria da COVID – 19

Il Sindaco rende noto  che con D.D.G. n. 304 del 04/04/2020 la Regione Sicilia,  Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro, Dipartimento della Famiglia e delle Politiche Sociali,  ha destinato delle somme, giusta riprogrammazione risorse POC 2014/2020 e FSE 2014/2020, per assistenza a favore delle famiglie disagiate della Regione, a causa dell'emergenza sanitaria da COVID – 19.
Le risorse erogate dalla Regione Sicilia,  definite “Contributo per i beni di prima necessità”, sono destinate ai nuclei familiari che si trovano in stato di necessità, per l'acquisto di alimenti, prodotti farmaceutici, prodotti per l'igiene personale e domestica, bombole e gas) e sono assegnate fino ad esaurimento dell'importo trasferito dalla Regione al Comune medesimo.


Si allega D.D.G. n. 304 del 04/04/2020.

 
E-mail Stampa PDF

Avviso per la erogazione di buoni spesa Covid 19

Buoni alimentari Covid19Avviso per la erogazione di buoni spesa per l’acquisto della spesa alimentare e generi di prima necessita' in favore dei cittadini colpiti dalla situazione economica determinatasi per effetto dell’emergenza COVID-19.

Documenti Allegati:   Apri Avviso Apri istanza

Il Responsabile dell'Area Amministrativa nel quadro della situazione economica determinatasi per effetto dell’emergenza COVID-19, in attuazione del DPCM 28 marzo 2020 e dell’Ordinanza del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 658 del 29 marzo 2020, sentite le Organizzazioni Sindacali, rende noto che, dal 06/04/2020 i soggetti colpiti dalla situazione economica determinatasi per effetto dell’emergenza COVID-19, possono presentare richiesta per beneficiare dell’acquisto di generi alimentari e di prodotti di prima necessità da utilizzarsi esclusivamente in uno degli esercizi commerciali del territorio di residenza di cui all’elenco pubblicato sul sito del Comune.

1. Chi può fare richiesta
Possono fare richiesta, prioritariamente, i cittadini bisognosi colpiti dalla situazione economica determinatasi per effetto dell’emergenza COVID-19.

Ultimo aggiornamento Sabato 04 Aprile 2020 15:15 Leggi tutto...
 
E-mail Stampa PDF

Erogazione borse di studio anno scolastico 2014/2015 e 2015/2016

Si avvisa che i contributi denominati "borse di studio anno scolastico 2014/2015 e 2015/2016",relativi agli studenti dell'Istituto Comprensivo di Terme Vigliatore, sono in pagamento presso l'Unicredit di Barcellona Pozzo di Gotto.

 
E-mail Stampa PDF

Manifestazione di interesse per l'individuazione di ditte interessate alla fornitura di prodotti alimentari e generi di prima necessita', assegnati tramite buoni spesa nominali, a favore di soggetti colpiti dalla situazione economica determinatasi per effetto dell’emergenza covid-19.

Con il presente avviso, si intende acquisire la disponibilità di esercizi commerciali presenti nel Comune Terme Vigliatore, interessati alla fornitura di prodotti alimentari e generi di prima necessità, assegnati tramite buoni spesa nominali, a favore di soggetti colpiti dalla situazione economica determinatasi per effetto dell’emergenza COVID – 19. Gli esercizi commerciali interessati alla fornitura di prodotti alimentari e generi di prima necessità, a favore di soggetti colpiti dalla situazione economica determinatasi per effetto dell’emergenza COVID – 19, si dovranno impegnare ad accettare i buoni spesa-nominali, che saranno consegnati direttamene ai cittadini che ne avranno diritto.

Documenti Allegati:   ApriAvviso manifestazione di interesse

Apriistanza di partecipazione

Ultimo aggiornamento Sabato 04 Aprile 2020 00:05
 
E-mail Stampa PDF

DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI 1 aprile 2020.

Disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo 2020, n. 19, recante misure urgenti per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19, applicabili sull'intero territorio nazionale

ApriDPCM 01 aprile 2020

Ultimo aggiornamento Sabato 04 Aprile 2020 10:10
 
E-mail Stampa PDF

Bonus elettrico, gas e idrico

per nuclei familiari in stato di disagio economico e sociale in possesso dei requisiti prescritti dall’ARERA ( Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente).

Sospesi i termini di scadenza delle domande di rinnovo

Data l’emergenza sanitaria COVID -19 (CORONAVIRUS) in atto in tutto il Paese, sono sospesi gli effetti della decorrenza dei termini di scadenza delle domande di rinnovo dei bonus elettrico, gas e idrico per i nuclei familiari in stato di disagio economico e sociale in possesso dei requisiti prescritti dall’ARERA( Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente). Al riguardo l’ARERA (Autorità di Regolazione per Energia, Reti e Ambiente) ha adottato la deliberazione (76/2020/R/COM del 17/03/2020) con la quale ha deciso disposizioni urgenti in materia.Al termine del periodo di sospensione, fissato al prossimo 30 aprile, i cittadini dovranno rinnovare la domanda di bonus entro i 60 giorni successivi, avendo così garantita la continuità dei bonus medesimi, con validità retroattiva a partire dalla data di scadenza originaria e per un periodo di 12 mesi. Pertanto tutti i cittadini beneficiari di bonus in scadenza al 30 aprile 2020 (che avrebbero dovuto chiedere il rinnovo entro il 31 marzo) o al 31 maggio (che avrebbero dovuto chiedere il rinnovo entro il 30 aprile), potranno richiedere il rinnovo entro il 30 giugno al fine di vedere garantito l'ulteriore periodo di 12 mesi, in continuità con il precedente.

 


Pagina 5 di 43

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information