Comune di Terme Vigliatore

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Comune di Terme Vigliatore
E-mail Stampa PDF

Atti intimidatori Mazzarrà S. Andrea e Barcellona P.G.: la solidarietà dell'amministrazione comunale.


ln seguito alla notizia degli atti intimidatori subiti nei giomi scorsi dal Sindaco del Comune di Barcellona Pozzo di Gotto e da due Assessori del Comune di Mazzarrà S. Andrea, l'Amministrazione Comunale di Terme Vigliatore esprime piena vicinanza e solidarietà, con l'auspicio che i colpevoli dei vilí gesti siano prontamente assicurati alla giustizia.

 
E-mail Stampa PDF

Avviso pubblico per aggiornamento anno 2015 albo delle imprese di fiducia per l'affidamento in economia di lavori, forniture e servizi

Si avvisa che il Comune di Terme Vigliatore, in esecuzione della delibera di G.M. n° 163 del 20/05/2003 di approvazione del regolamento sulle modalità di affidamento di lavori mediante cottimo fiduciario intende procedere all'aggiornamento dell'Albo delle imprese di fiducia per l'affidamento in economia di lavori, forniture e servizi (ai sensi dell'art. 125 del D.Lgs n° 163/2006 e  s.m.i.);
Il presente Avviso è redatto conformemente al "Regolamento disciplinante l'acquisizione di lavori, servizi e forniture in economia ai sensi dell'art. 125 del decreto legislativo 12 aprile 2006 n. 163 e degli artt. 173 e ss. e 332 e ss. del D.P.R. n, 207/2010" ed al regolamento sulle modalità di affidamento di lavori mediante cottimo fiduciario approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 15 del 28/02/2009, esecutiva ai sensi di legge.
L'Albo potrà essere utilizzato dall'Amministrazione per l'affidamento in economia di lavori,forniture e servizi;
L'Albo, aggiornato con cadenza annuale, sarà approvato con Determina Dirigenziale e pubblicato all'Albo Pretorio on-line e sul sito Internet di questo Comune.
L'iscrizione nel suddetto Albo è condizione necessaria per l'affidamento di lavori forniture e servizi secondo quanto disposto dal presente avviso.
I richiedenti ammessi saranno inclusi nell'Albo per categorie e per importi non superiori a 150.000,00 giusta deliberazione del Consiglio Comunale n° 16 del 14/06/2012;

Il termine ultimo per la presentazione delle istanze è fissato  entro le ore 12,00 del 15/12/2014.

Documenti

Scarica il Bando Integrale icon Avviso costituzione albo ditte di fiducia (122.23 kB)

Scarica icon Istanza iscrizione ditte albo di fiducia (74.08 kB)

Scarica icon Modello Autocertificazione DURC (35.53 kB)

Ultimo aggiornamento Mercoledì 19 Novembre 2014 11:03
 
E-mail Stampa PDF

Riunione dei Sindaci a Terme Vigliatore sulla problematica contrattisti (completamento procedure di stabilizzazione di cui alla L.R. 24/2010)

Su iniziativa del Dr. Bartolo Cipriano, Sindaco del Comune di Terme Vigliatore, presso la sala consiliare del medesimo comune, si è tenuta una riunione in data 28/11/2014 vertente sulle procedure di stabilizzazione avviate sulla base della L.R. 24/2010.
All'invito hanno aderito i Sindaci dei Comuni di San Filippo del Mela, Meri, Novara di Sicilia, Rodi Milici e Cesarò, nei quali le procedure concorsuali di cui alla citata L.R. 24/2010 sono già state completate con l'approvazione delle rispettive graduatorie, spedendole anche ai competenti assessorati regionali, nonché i Sindaci dei Comuni di Basicò. Falcone e Montalbano Elicona, che hanno avviato ma non ancora completato la procedura.
Nel corso della riunione,cui hanno partecipato anche alcuni funzionari dei comuni invitati, una delegazione dei rispettivi contrattisti e le organizzazioni sindacali, i Sindaci hanno tutti dato atto che i lavoratori ormai reggono gli uffici, poiché nel corso degli ultimi 25/26 anni (ossia da quando è iniziato il percorso del precariato), non sono stati banditi concorsi ed il personale di ruolo è andato via via in congedo.
Tutti i Sindaci,pertanto, hanno deciso di fare fronte comune ed avviare tutte le iniziative più utili ed opportune, a tutti i livelli politici, stabilendo come primo passo. di chiedere un incontro urgente al Presidente Crocetta per avere risposte cene dalla Regione, in merito alle procedure di stabilizzazione avviate in forza della L.R. 24/20l0, tuttora vigente e mai abrogata.

Ultimo aggiornamento Martedì 02 Dicembre 2014 11:39
 
E-mail Stampa PDF

Avviso procedura Cottimo-Appalto per Lavori di Ristrutturazione impianto di illuminazione di alcune vie comunali

Oggetto: Lavori di “Ristrutturazione impianto di pubblica illuminazione lungo le Vie L.Sturzo, tratto Via I° Maggio e prolungamento Via 28 Giugno fino alla Saia Rodusa con riqualificazione marciapiedi”

CIG  5959915571

Importo a base d’asta soggetto a ribasso : €. 92.782,69 (Euro novantaduemilasettecentoottantadue/69);

Importo complessivo dei lavori (compresi gli oneri per la sicurezza e costo della manodopera): €. 110.000,00 (Euro centodiecimila);
Oneri per l’attuazione dei piani di sicurezza non soggetti a ribasso: €. 1.777,31 (Euro millesettecentosettantasette/31);
Costo della manodopera non soggetto a ribasso: €. 15.439,42 (Euro quindicimilaquattrocentotrentanove/42);

Presentazione delle offerte entro e non oltre le ore 10,00 del 18/11/2014

icon Verbale di aggiudicazione provvisoria  (1.23 MB)

Documenti:

icon Avviso di procedura di cottimo-appalto (177.99 kB)

icon Elenco prezzi  (2.98 MB)

icon Computo metrico (3.38 MB)

icon Analisi prezzi  (2 MB)

Ultimo aggiornamento Martedì 06 Ottobre 2015 11:07
 
E-mail Stampa PDF

In pagamento le Borse di studio 2009/2010 e 2010/2011

Si da avviso  che gli alunni degli Istituti Superiori residenti in questo Comune possono già riscuotere l'assegno relativo alle  l'utenza per la riscossione dei benefici delle Borse di studio 2009/2010 e 2010/2011 destinato ai beneficiari inclusi nelle relative graduatorie.
Si specifica che tale riscossione può essere effettuata presso un qualunque sportello bancario Banco di Sicilia - Unicredit presente sul territorio nazionale, muniti di un documento di identità in corso di validità e di codice fiscale.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 22 Ottobre 2014 12:06
 
E-mail Stampa PDF

Scadenza Tributi

IMPOSTA ALIQUOTA SCADENZA
IMU 9,6 ‰ 16/12/2014
TASI

1 ‰ su prime,seconde  case

e terreni edificabili

16/12/2014
TARI 1a rata   30/10/2014
2a rata   30/11/2014
3a rata   30/12/2014
Unica rata 30/10/2014
Ultimo aggiornamento Mercoledì 15 Ottobre 2014 10:01
 
E-mail Stampa PDF

REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL’IMPOSTA UNICA COMUNALE “I.U.C.”

Approvato con delibera di Consiglio Comunale n° 32 del 09/09/2014        Visualizza Scarica il documento

Ultimo aggiornamento Mercoledì 24 Settembre 2014 09:56
 
E-mail Stampa PDF

Analisi acque  acquedotto comunale Settembre  2014

Il Sindaco comunica alla cittadinanza che da analisi effettuate sulle acque dei serbatoi dell'acquedotto comunale , dai valori riscontrati la qualità delle acque risulta conforme ai valori indicati dal Decreto Legislativo 31/2001 e smi concernente la qualità delle acque destinate ad uso umano.

Di seguito le analisi in dettaglio:

icon Analisi acque Pozzo C/da Amendola Settembre 2014 (306.17 kB)

icon Analisi acque Serbatoio Marro Settembre 2014 (306.16 kB)

icon Analisi acque fontana pubblica Via Nazionale Vigliatore Settembre 2014 (306.14 kB)

Ultimo aggiornamento Mercoledì 24 Settembre 2014 09:56
 
E-mail Stampa PDF

Avviso bruciatura di materiale agricolo

A seguito recenti incendi di materiale inerte inquinante, tossico e fortemente nocivo per la salute, verificatosi sul territorio, le forze dell'ordine (Carabinieri, Procura della Repubblica e Comando V.V.UU.) stanno procedendo alle attività d'indagine per l'individuazione dei responsabili trattandosi di fatti penalmente rilevanti.
Si invita la cittadinanza tutta ed in special modo gli operatori del settore agricolo / vivaistico ad attenersi alle prescrizioni di cui all'ordinanza Sindacale n. 23 del 29/08/2014, concernente “Bruciatura di materiale agricolo derivante da sfalci,potature o ripuliture in loco - disciplina dei fuochi controllati in agricoltura” (reperibile per esteso sul sito internet del Comune), onde evitare di incorrere in sanzioni penali.
Con l'occasione si raccomanda, altresì, di astenersi dall'abbandonare detti rifiuti sotto i cavalcavia, lungo le strade di servizio adiacenti il tracciato autostradale ed altri luoghi del territorio comunale, come purtroppo accaduto in passato.

Ultimo aggiornamento Lunedì 13 Ottobre 2014 10:30
 
E-mail Stampa PDF

Comuni Fioriti: Terme Vigliatore, la giuria nazionale tra orgoglio e simpatia.

Comune fioritoSi è concluso oggi a Terme Vigliatore il tour di visite valutative del Concorso Comuni Fioriti 2014.L’arrivo della Giuria Nazionale coordinata per il meridione da Michele Isgrò, ha portato una mattinata di entusiasmo e allegria con la “squadra” di manutenzione del verde pubblico subito riunita per una foto ricordo intorno all’auto del concorso che in questi anni, di fatto, ha premiato anche il loro lavoro.     
Soddisfatto il Vice Sindaco Tonino Giambò che ha curato l’iscrizione al concorso, “i nostri successi, ha dichiarato, arrivano da un vincente lavoro di squadra che partono da precise scelte amministrative e che si concretano nella sinergia con i ragazzi che curano il verde del nostro comune ai quali va il mio plauso. Sono certo che sensibilizzando ulteriormente i cittadini potremo raggiungere gli ambiti quattro fiori”.   
Il Sindaco Bartolo Cipriano dal canto suo ha voluto rilevare il valore della manifestazione che negli anni ha portato lustro e visibilità Nazionale a Terme Vigliatore, “promuovere il nostro territorio attraverso i fiori, la pulizia e il decoro sono il miglior biglietto da visita che possiamo presentare, il nostro comune inserito nella guida ufficiale dei comuni fioriti raggiunge ogni anno potenziali visitatori di tutta Italia”. Michele Isgrò nel salutare i vertici Istituzionali di Terme Vigliatore ha espresso compiacimento per la calorosa accoglienza della giuria e ringraziamenti alla direzione  nazionale per i recenti riconoscimenti personali ottenuti.                                
La premiazione nazionale è fissata per il 15 e 16 Novembre prossimo in occasione della fiera mondiale Eima 2014 nei padiglioni di Bologna Fiere.

Gli Operatori

Gli Operatori

Ultimo aggiornamento Mercoledì 08 Ottobre 2014 14:18
 
E-mail Stampa PDF

Trasporto scolastico extraurbano – quota di compartecipazione anno scolastico 2014/2015

Si rende noto che  a seguito della riduzione del contributo regionale per il trasporto extraurbano degli alunni, la G.M. con atto n. 193 del 20/07/2014 ha deliberato una quota di compartecipazione, allegato “A”, pari al 14,40% sul costo mensile dell'abbonamento per gli studenti frequentanti Scuole Superiori fuori Comune.
Il pagamento deve essere effettuato anticipatamente in ragione mensile, trimestrale o in un'unica soluzione.
La domanda deve essere redatta su apposito modello scaricabile da qui o reperibile presso l'ufficio URP del Comune  e presentata all'Ufficio Protocollo dell'Ente con allegati copia della ricevuta di versamento della quota di compartecipazione e dichiarazione sostitutiva attestante l'iscrizione a scuola del proprio figlio.
Il pagamento della quota di compartecipazione  potrà essere effettuato tramite Bonifico Bancario sul conto identificato dalle seguenti coordinate: Banca Unicredit – Agenzia di Terme Vigliatore codice IBAN  IT  43 W 02008 82650  000300798942, oppure mediante versamento su C\C Postale Servizio Tesoreria n. 14082986, con la seguente causale “quota abbonamento a.s. 2014/15 mese di _________”. Si fa presente, inoltre, che l'abbonamento dovrà essere ritirato entro il 5 di ogni mese pena la decadenza.
Per ulteriori chiarimenti rivolgersi all'Ufficio  U.R.P. del Comune.

icon Determinazione quota di compartecipazione per l'anno scolastico 2014/2015 (112.88 kB)

icon Modulo domanda per la richiesta abbonamento scolastico 2014 - 2015 (64.12 kB)

Ultimo aggiornamento Mercoledì 30 Luglio 2014 11:29
 


Pagina 29 di 35

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information