Comune di Terme Vigliatore

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Comune di Terme Vigliatore
E-mail Stampa PDF

Analisi  acque serbatoi e fontane comunali Giugno  2013

Il Sindaco comunica alla cittadinanza che da analisi effettuate sulle acque dei serbatoi dell'acquedotto comunale  e delle fontane pubbliche, dai valori riscontrati la qualità delle acque risulta conforme ai valori indicati dal Decreto Legislativo 31/2001 e smi concernente la qualità delle acque destinate ad uso umano.

Di seguito le analisi in dettaglio:

icon Verbale prelevamento acque per analisi giugno 2013 (179.67 kB)

icon Esito analisi acque serbatoi comunali Giugno 2013 (461.74 kB)

icon Esito analisi acque delle fontane Terme giugno 2013 (594.84 kB)

 
E-mail Stampa PDF

47° Anniversario della costituzione del Comune di Terme Vigliatore

Venerdì 28 Giugno 2013 per Terme Vigliatore ricorre il 47° anniversario della costituzione a Comune autonomo, sancito con L.R. n.15/66.

Si avvicina, dunque, il traguardo del mezzo secolo, che si celebrerà nel 2016.

Il comune che al momento della sua costituzione contava circa 3000 abitanti  ha superato i 7000  residenti.Dall'autonomia ad oggi la crescita che si è registrata non è stata solo in termini numerici ma anche e sopratutto in termini di crescita sociale e della qulità della vita.

Questo territorio conosciuto fin dall'antichità per le sue acque termali e curative, con la sua Fonte di Venere, oggi si può fregiare anche del titolo di città dei vivai, con le attive e moderne aziende florovivaistiche che operano in tutta Italia ed all'estero.

Ultimo aggiornamento Venerdì 28 Giugno 2013 12:35
 
E-mail Stampa PDF

Interventi con mezzi pesanti per ripascimento spiagge.

Su un articolo pubblicato il 14 giugno 2013 sul quotidiano on-line www.24live.it avente titolo “Gli interventi con le ruspe danneggiano le spiagge” viene riportata la notizia che in questi giorni le spiagge di Terme Vigliatore sono spianate da mezzi pesanti per meglio ospitare i visitatori del mare. Tale operato, secondo le affermazioni dei Presidenti di Legambiente del Longano e Legambiente del Tirreno riportate in detto articolo, “distruggono l'ambiente naturale della spiaggia e favoriscono l'erosione”.
A smentita di quanto erroneamente riportato in detto articolo, si precisa che la presenza dei suddetti mezzi pesanti e ruspe sul lungomare di Terme Vigliatore si giustifica con la realizzazione di un progetto di circa 5 milioni di euro, finanziato dalla Regione e predisposto dal Provveditorato Interreggionale OO.PP. Sicilia-Calabria- Uff. 4° - Opere Marittime per la Sicilia riguardante i“Lavori di difesa e riqualificazione litorale costiero – Comune di Terme Vigliatore - OPCM n. 3886 del 09/07/2010 -Accordo di Programma 30/03/2010”.
Trattasi pertanto di interventi non finalizzati ad ospitare i visitatori del mare, bensì volti al ripascimento, difesa e riqualificazione del litorale di Terme che, devastato ripetutamente dai marosi, senza detti interventi sarebbe destinato a scomparire.

 

Risultati Elezioni Amministrative

E-mail Stampa PDF

Risultati Elezioni Amministrative 9 e 10 Giugno 2013

icon Scarica i Risultati delle elezioni amministrative 2013 in dettaglio (168.02 kB)

Ultimo aggiornamento Giovedì 13 Giugno 2013 09:46
 

Analisi acque serbatoi acquedotto comunale Aprile 2013

E-mail Stampa PDF

Analisi acque serbatoi  acquedotto comunale Aprile  2013

Il Sindaco comunica alla cittadinanza che da analisi effettuate sulle acque dei serbatoi dell'acquedotto comunale  dai valori riscontrati la qualità delle acque risulta conforme ai valori indicati dal Decreto Legislativo 31/2001 e smi concernente la qualità delle acque destinate ad uso umano.

Di seguito le analisi in dettaglio:

icon Esito analisi acque dei serbatoi Terme - mese di  aprile 2013 (689.82 kB)

 
E-mail Stampa PDF

Commemorazione per la scomparsa del Dr. Girolamo Bucca, primo Sindaco del Comune di Terme Vigliatore.


Interpretando i sentimenti dei cittadini del Comune di Terme Vigliatore, il Sindaco, la Giunta, il Presidente del Consiglio Comunale ed i Consiglieri tutti esprimono il più sentito cordoglio per la scomparsa del Dr. Girolamo Bucca, avvenuta il 20/04/2013.
Al Dr. Bucca va la più sentita riconoscenza per la sua ventennale prestigiosa attività di Sindaco del nuovo Comune di Terme, nato dalla scissione di quello di Castroreale, da cui si è distaccato il 28/6/1966
Per il traguardo dell'autonomia il Dr. Bucca si era fortemente impegnato ed è stato premiato dalla cittadinanza che lo ha eletto primo Sindaco di questo Comune, dal gennaio 1968 al 30/07/1981, e poi dal 07/01/1983 al 18/01/1984.
Prima dell'autonomia, il Dr. Bucca è stato anche Sindaco del Comune di Castroreale.

Ultimo aggiornamento Martedì 30 Aprile 2013 10:29
 
E-mail Stampa PDF

La biblioteca comunale riaperta al pubblico

L'inaugurazione della biblioteca Da venerdì 19 aprile 2013 è di nuovo usufruibile alla cittadinanza la biblioteca comunale, sita nei locali ristrutturati al secondo piano della sede municipale. Alla presenza del Sindaco, della Giunta, dei funzionari e dipendenti dell'Ente è stata inaugurata la nuova sede. Con la guida dei capi area Materia e Porcino, le contrattiste Gisella Recupero e Tanina Aloi hanno provveduto a catalogare tutti i volumi esistenti.
Oltre l'obiettivo di incrementare il patrimonio librario con opere di elevato spessore culturale questa biblioteca in un futuro prossimo si prefigge di istituire l'emeroteca e la mediateca che costituisce uno strumento di informazione all'avanguardia rispetto alle fonti tradizionalmente offerte come i libri e i periodici.
Il Sindaco firma il registro Internet in biblioteca rappresenta una risorsa che deve intendersi prioritariamente come fonte di informazione per finalità di ricerca studio e documentazione.
Ci auguriamo che la nostra biblioteca con il tempo possa soddisfare sempre di più le esigenze dell'utenza e possa divenire un veicolo di istruzione sempre più efficace sopratutto al servizio delle nuove generazioni
L'imminente collaudo di un ascensore nella sede municipale permetterà anche alle persone anziane e diversamente abili di  recarsi al secondo piano ed usufruire dei servizi della biblioteca, dalle ore 10,00 alle ore 12,00, dal lunedì al venerdi.
Ultimo aggiornamento Martedì 30 Aprile 2013 10:22
 
E-mail Stampa PDF

Piano Regolatore Generale L.R. 27/12/1978, N° 71 art. 3

Il responsabile dell'Area Tecnica  rende noto che da oggi 19 marzo 2013 e fino al ventesimo giorno successivo alla pubblicazione del presente avviso sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana trovasi depositato presso la Segreteria Generale di questo Comune, a libera visione del pubblico, il Piano Regolatore Generale con annesso Regolamento Edilizio – Reiterazione Vincoli preordinati all'esproprio, adottato con delibera del Consiglio Comunale n. 10 del 18/05/2012. Gli interessati possono prenderne visione tutti i giorni dalle ore 09,00 alle ore 13,00; Eventuali osservazioni ed opposizioni possono essere presentate presso la Segreteria Comunale, su carta legale, entro le ore 13,00 del decimo giorno successivo all'ultimo di pubblicazione.

L'avviso di cui sopra è stato pubblicato venerdì 22 marzo 2013  sulla Gazzetta Ufficiale della Regione Siciliana Parti IIa e IIIa

Ultimo aggiornamento Lunedì 25 Marzo 2013 12:52
 
E-mail Stampa PDF

Un adesivo promozionale per Terme Vigliatore

l'adesivo promozionale “Benvenuti a Terme Vigliatore; Qui l'accoglienza è di casa” è il messaggio che spicca in un colorato adesivo con al centro il personaggio-mascotte dell'Assessorato al Verde Pubblico. Gli Adesivi che in questi giorni  verranno recapitati a tutte le attività commerciali  tendono a sottolineare  sul territorio il risultato raggiunto dalla cittadina termale al concorso Nazionale dei Comuni Fioriti, ma allo stesso tempo puntano a  caratterizzare tutte le vetrine dei negozi con un messaggio univoco che possa in qualche modo attirare e fermare l'attenzione dei passanti e del comprensorio. L'Assessore Michele Isgrò che è stato promotore della partecipazione al Concorso Nazionale nel quale Terme Vigliatore si è aggiudicata la valutazione di tre fiori su un massimo di quattro raggiungibili, crede molto nella propaganda e ricaduta positiva che questo genera per il Comune da oggi presente nella guida ufficiale del concorso che verrà distribuita in punti turistici di tutta Italia ed anche nelle edicole come allegato a riviste del settore.
Ultimo aggiornamento Giovedì 14 Marzo 2013 11:21
 
E-mail Stampa PDF

Forti venti di scirocco del 06/03/2013 - Richiesta stato di calamità naturali


Con missiva del 08/03/2013, prot. 4000/13, indirizzata a tutte le competenti autorità, il Sindaco del Comune di Terme Vigliatore ha rappresentato tutti i gravi danni causati dai venti di scirocco che hanno soffiato con veemenza impressionante e per tutta la nottata tra il 6 ed il 7 marzo scorso sul territorio di Terme Vigliatore, ed ha conseguentemente richiesto lo STATO DI CALAMITA' naturale.

icon Richiesta stato di calamità naturale (111.19 kB)

Ultimo aggiornamento Giovedì 14 Marzo 2013 11:21
 


Pagina 21 di 22

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information