Comune di Terme Vigliatore

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Comune di Terme Vigliatore
E-mail Stampa PDF

Apertura gare telematiche

Si informa che l'apertura delle gare telematiche relative a :

  • “Realizzazione di un impianto fotovoltaico da installare sulla copertura della scuola primaria Terme centro sita in viale delle Terme” - tramite gara informale ai sensi dell’art. 36, comma 2, Lettera b), D.Lgs n° 50/2016 e ss.mm.ii. di cui al D.Lgs n° 56/2017. –– CIG: 80576918F5– CUP E83H19000540001.
  • “Realizzazione di un impianto fotovoltaico da installare sulla copertura della scuola media Galileo Galilei sita in via del Mare” - tramite gara informale ai sensi dell’art. 36, comma 2, Lettera b), D.Lgs n° 50/2016 e ss.mm.ii. di cui al D.Lgs n° 56/2017. –– CIG: 8057650720– CUP E83H19000540001.

Verrà effetuata a partire dalle ore 10,00 del 22/11/2019 sul portale ASMECOM.

Ultimo aggiornamento Lunedì 21 Ottobre 2019 13:51
 
E-mail Stampa PDF

Avviso pubblico

Si  rende noto che entro il termine del 15/11/2019, i cittadini, le associazioni, le organizzazioni di categorie sindacali e portatrici di interessi collettivi, gli amministratori,possono presentare contributi e proposte, al fine dell’implementazione di un efficace strategia anticorruzione, anche a mezzo individuazione di specifiche misure preventive.
Dei contributi medesimi si terrà conto in sede di aggiornamento del piano triennale anticorruzione.
L’indirizzo cui far pervenire comunicazioni in relazione a quanto di cui sopra è il seguente : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 
E-mail Stampa PDF

Iscrizione Micro Nido Comunale Anno Educativo 2019/2020

Si rende noto che dal 16 Ottobre al 31 Ottobre 2019 sono aperte le iscrizioni al Micro nido Comunale per l'anno educativo 2019/2020 (Novembre 2019 - 30 Giugno 2020).Si prevede l'apertura nei giorni feriali, con chiusura per le sole festività.Il servizio è rivolto ad un massimo di 8 bambini di età compresa tra 0 e tre anni, pertanto ove le istanze dovessero risultare in numero maggiore dei posti disponibili verrà elaborata apposita graduatoria sulla base dei criteri stabiliti dall'art. 7 del Regolamento Comunale per la gestione micro nido approvato con deliberazione di C.C. n. 35/2015.
Gli interessati dovranno produrre istanza entro la data suddetta utilizzando i modelli all'uopo predisposti e disponibili presso l' Ufficio URP o scaricabili da qui Apri All'istanza dovrà essere allegata la seguente documentazione:

  • copia documento di identità e della Tessera Sanitaria del dichiarante e del minore.
  • copia attestazione ISEEE del nucleo familiare nel quale il minore è inserito;
  • certificato medico, rilasciato dal PLS dell’ASP di appartenenza, che attesti l'idoneità del bambino alla frequenza dell'asilo nido (ivi compresa l'attestazione delle avvenute vaccinazioni obbligatorie), ed eventuali intolleranze alimentari;
  • nei casi di affido la documentazione attestante Y affido familiare e/o etero familiare.

Il modello di domanda, va presentato, con allegata la documentazione richiesta, entro il 31 Ottobre 2019 all'Ufficio Protocollo del Comune.

Documenti Allegati:  Apri Avviso Apri Domando di iscrizione al Micro Nido Comunale

 
E-mail Stampa PDF

Azione 4 Sostegno al reddito - Approvazione graduatoria provvisoria degli assegni civici della III Annualità del Comune di Terme Viglìatore.

Il Distretto sanitario d28 con Determina n.64 del 03 ottobre 2019 ha approvato la graduatoria provvisoria degli assegni civici della III Annualità del Comune di Terme Viglìatore.

Documenti Allegati:  ApriGraduatoria

Ultimo aggiornamento Lunedì 14 Ottobre 2019 10:26
 
E-mail Stampa PDF

Aggiornamento albo delle persone idonee all'Ufficio di presidente di seggio elettorale

Si rende noto a Tutti gli elettori del Comune di Terme Vigliatore che desiderano essere iscritti nell’albo delle persone idonee all’ufficio di presidente di seggio elettorale istituito presso la cancelleria della corte di appello, dovranno presentare domanda al Sindaco entro il giorno 31 ottobre corrente anno.
L’iscrizione nel predetto albo é subordinata al possesso del titolo di studio non inferiore al diploma di istruzione secondaria di secondo grado.

Documenti Allegati:  Apri Avviso Apri Istanza

Ultimo aggiornamento Lunedì 14 Ottobre 2019 09:57
 
E-mail Stampa PDF

Rilascio tessere di libera circolazione sui mezzi extraurbani dell’AST per i soggetti portatori di handicap per l’anno 2020

Si rende noto ai soggetti portatori di handicap residenti nel Comune di Terme Vigliatore  che dal  01 ottobre 2019 possono avanzare apposita richiesta per ottenere la tessera di libera circolazione sui mezzi A.S.T. valevole per l’anno 2020.
Possono usufruire del servizio i soggetti portatori di handicap in possesso di attestato di invalidità della Commissione Medica Provinciale o dalla ASP dal quale di evince le qualità di soggetto portatore di Handicap con riduzione della capacità non inferiore al 67% . La richiesta dovrà essere inoltrata su apposito modulo debitamente compilato in ogni sua parte entro e non oltre il termine del 22 Novembre 2020, indirizzata al Comune di Terme Vigliatore , allegando la seguente documentazione:

  • Certificato di invalidità con percentuale non inferiore a 67%;
  • Copia documento di riconoscimento;
  • Ricevuta del versamento bancario di €.3,38 a favore di: Azienda Siciliane Trasporti  S.P.A.     Banca Nazionale del Lavoro SPA  - Coordinate IT11S0100504600000000200002
  • Copia autenticata del decreto della Prefettura, nel caso di diritto all'accompagnatore

Per ulteriori informazioni e per il ritiro della modulistica gli interessati potranno rivolgersi all’Uffici URP o scaricare il modulo di richiesta  Apri Modello domanda
Le istanze dovranno essere presentate entro e non oltre il 22.11.2019 all’ufficio protocollo del Comune di Terme Vigliatore.
Per ulteriori informazioni e ritiro dell’istanza, gli interessati potranno rivolgersi presso l'Ufficio URP 0909700350 – 0909700324
Le istanze dovranno essere presentate complete della documentazione richiesta a pena di esclusione.

Documenti Allegati:  Apri Avviso Apri Modello domanda

 
E-mail Stampa PDF

Incontro pubblico rivolto ai cittadini, in particolare ai genitori, alle associazioni ed agli operatori del terzo settore.

Con DDG. n.1399 dell'08/08/2019 è stato approvato specifico avviso pubblico per la creazione di parchi gioco inclusivi. Il Comune di Terme Vigliatore è intenzionato a redigere una proposta progettuale per la realizzazione di un parco giochi inclusivo. Per il migliore perseguimento di tale obiettivo e per presentare un progetto rispondente alle concrete esigenze e necessità delle famiglie con bambini disabili, l'Amministrazione comunale ritiene opportuno incontrare i soggetti potenzialmente interessati all'iniziativa, per acquisire proposte, suggerimenti ed eventualmente sviluppare una rete partenariale. L'incontro si svolgerà sabato 5 ottobre alle ore 10:30 , nella sala riunioni sita al primo piano del palazzo comunale.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 02 Ottobre 2019 09:22
 
E-mail Stampa PDF

Avviso pubblico per l'erogazione di interventi una tantum finalizzati
AZIONE 8 - PIANO DI ZONA 2013/2015

Il Distretto Socio-Sanitario 28,  nell’ambito del Piano di Zona 2013/2015,  ha individuato degli interventi una tantum finalizzati alla prevenzione del disagio, del rischio di povertà e della marginalità sociale, laddove l’assenza o l’insufficienza del reddito delle famiglie determinino condizioni tali da non garantire il soddisfacimento dei bisogni primari. L’intervento una tantum finalizzato viene attivato in particolari situazioni di emergenza o per esigenze urgenti quali ad esempio:
Spese relative al pagamento di canoni di affitto;
Spese per utenze al fine di evitare l’interruzione nella fornitura dei servizi essenziali (luce, gas, acqua, riscaldamento);
Spese per bisogni alimentari per situazioni di particolare indigenza (voucher o buono spesa).
Soggetti Destinatari
Hanno diritto di usufruire delle prestazioni i residenti da almeno un anno nei Comuni appartenenti al Distretto Socio Sanitario 28,  che siano:
cittadini italiani, cittadini degli stati appartenenti all'Unione Europea, nel rispetto degli accordi internazionali vigenti, gli stranieri, gli apolidi regolarmente soggiornanti ai sensi della normativa statale, nonché i minori stranieri o apolidi il cui ISEE sia di norma uguale o inferiore ad € 7.500,00.
Sono esclusi dal beneficio i percettori di carta REI o di altre misure (reddito di cittadinanza, pensione di cittadinanza, etc) che, cumulate, superino i 300 euro mensili e/o altri interventi disposti sia dal Distretto Socio-Sanitario che dal Comune di residenza dei richiedenti.
MODALITA’ DI ACCESSO
Coloro che si trovano nelle condizioni previste dal presente avviso e sono interessati ad ottenere il sostegno, possono ritirare il modello di domanda presso l’Ufficio Servizi Sociali del Comune di residenza o scaricarlo direttamente dal sito istituzionale del medesimo Ente. Trattandosi di beneficio legato a risorse finanziarie predeterminate,  le istanze presentate potranno essere finanziate, nell’ordine cronologico di presentazione e comunque fino ad esaurimento delle somme disponibili.
Per accedere all’intervento di natura economica, coloro che si trovano nelle condizioni previste dal presente avviso e sono interessati ad ottenere il sostegno dovranno presentare istanza  presso il Comune di residenza, allegando:
1. attestazione I.S.E.E.  in corso di validità;
2. documentazione relativa alle spese sostenute dal nucleo familiare (bollette, ricevute affitto, ricevute per spese varie, etc.).
3. dichiarazione di avere conoscenza che, nel caso di concessione del beneficio, potranno essere eseguiti controlli diretti ad accertare la veridicità delle dichiarazioni fornite;
4. consenso al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/2003 e ss.mm.ii.;
5. fotocopia del documento di riconoscimento.
MODALITA’ DI EROGAZIONE
La liquidazione del contributo, in forma indiretta, verrà disposta dal Servizio Sociale del Comune di residenza del beneficiario, con anticipazione di cassa dal Bilancio dello stesso Comune.
IMPORTO DEL CONTRIBUTO
L’importo del contributo concesso sarà determinato sulla base delle Linee Guida approvate dal Comitato dei Sindaci del Distretto Socio Sanitario D28 e comunque fino ad esaurimento delle somme disponibili.

Documenti Allegati:  ApriModello Istanza Apri Linee guida

 
E-mail Stampa PDF

Avviso utenti morosi del servizio idrico integrato

L’Amministrazione informa che, nel rispetto dell'art.48 del regolamento Acquedotto ha avviato le necessarie attività finalizzate al recupero dei crediti insoluti relativi alle forniture idriche assicurate agli utenti del Servizio Idrico Integrato. Al fine di evitare la "STROZZATURA DEL TUBO PER EROGAZIONE A FILO D'ACQUA" della fornitura idrica per morosità, si invitano tutti gli utenti che non hanno ancora provveduto al pagamento delle bollette risultanti scadute e non ancora pagate a regolarizzare tempestivamente la propria posizione debitoria. Si ricorda che gli utenti in difficoltà economica possono avvalersi della rateizzazione del debito come previsto da regolamento comunale approvato con delibera C.C. n.2 del 23/01/2014.
Per qualsiasi ulteriore informazione contattare il numero 0909700337-

Ultimo aggiornamento Martedì 24 Settembre 2019 13:53
 
E-mail Stampa PDF

Avviso Incontro Tecnico Informativo

Si invitano i portatori di interesse a partecipare ad un incontro tecnico informativo riguardante un progetto di ricerca da realizzare in collaborazione con le aziende agricole ricadenti sul territorio comunale avente per oggetto "Il recupero di scarti floro agrumari per la progettazione e lo sviluppo di plastiche/prodotti biodegradabili e compositi" che si terrà mercoledì 18 settembre alle ore 18.00 presso l'aula consiliare del palazzo municipale.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 18 Settembre 2019 10:27
 
E-mail Stampa PDF

Manifestazione di interesse alla nomina quale componente della Consulta agricola comunale

Si rende noto che è possibile acquisire manifestazioni di interesse per l’elezione di titolari di aziende agricole o loro dipendenti, quali componenti della “Consulta Agricola Comunale”. I soggetti interessati potranno far pervenire al protocollo generale dell’Ente la loro candidatura entro e non oltre il 18/10/2019, mediante compilazione del modello di domanda che si allega Apri Modello Istanza
Possono presentare candidatura i titolari di aziende agricole o loro dipendenti in possesso dei requisiti previsti dall’articolo 2 del Regolamento della “Consulta Agricola Comunale”.Si rammenta che la partecipazione alla “Consulta Agricola Comunale” ha carattere onorifico e non darà diritto ad alcun tipo di rimborso per i componenti.

Documenti Allegati:  Apri Avviso Apri Modello Istanza

 


Pagina 1 di 36

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information