Comune di Terme Vigliatore

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Comune di Terme Vigliatore

Affidamento incarico servizio controllo interno acquedotto Comunale

E-mail Stampa PDF

COMUNE DI TERME VIGLIATORE
(Città Metropolitana di Messina
Codice Avviamento Postale: 98050
Codice Fiscale: 00158240838

AVVISO
TEL.: 090 / 9700336 EM:. 090 9700396
E - mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.
Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Poiché è intendimento di questa Amministrazione procedere all'affidamento dell'incarico per il servizio di controllo interno dell'acquedotto comunale, in
applicazione del Decreto Legislativo 2 febbraio 2001, n.3] di attuazione della Direttiva CEE n. 98/83/CE relativa alla qualità delle acque destinate al consumo umano;
Tenuto conto che per l'effettuazione di tali controlli, non avendo questo Ente laboratori interni, occorre affidare l'incarico a professionisti eslerni per il
periodo di anni lino (Luglio 20 16 - giugno 2017);
I Signori professionisti interessati, in possesso dei requisiti necessari, a fare pervenire la propria proposta entro e non oltre le ore 12:00 del 27/06/2016 presso protocollo generale del Comune di Terme Vigliatore,
si comunica a tutti gli interessati che per mero errore l'avviso è stato pubblicato incompleto, di conseguenza dopo la rettifica del presente si posticipa la scadenza al 04/07/2016
Gli interessati possono prendere visione de llo schema di disciplinare di incarico sul sito del Comune di 'l'erme Vigilalore.
Il Responsabile Arca Amministrativa - Affari Generali


DISCIPLINARE DI INCARICO
PER ANALISI ACQUE PER USO UMANO, SECONDO QUANTO PREVISTO DAL DECRETO LEGISLATIVO N. 31 DEL 02/02/2001, IN ATTUAZIONE DELLA
DIRETTIVA CEE N. 98/83/CE.

Articolo l
IL COMUNE DI TERME VIGLIATORE Provo ( ME) e per esso il Sindaco Dott. Bartolo Cipriano, suo legale rappresentante, che d'ora in poi sarà indicato semplicemente " Sindaco", conferisce al Sig. .............................. nato a............................. ( .... )
il ... ... ................. , con studio In ...... ........ ....... .... ...... Via ..... .................... n.
( C.F. . ................... ........... ... ), P.I. ............................... , .............................. , in seguito indicato semplicemente" il professionista" l'incarico per:
La effettuazione de~1i accertamenti analitici dell'acqua destinata al consumo umano del Comune di Terme Vigliatore (ME), per uso potabile e quindi il controllo ciclico sugli standars qualitativi e quantitativi delle acque potabili, delle sue caratteristiche, al punto di captazione, ai rami terminali della rete di distribuzione, in attuazione al decreto legislativo n. 31 del 02/02/2001, della DIRETTIVA CEE n. 98/83/CE.
Articolo 2
CONTROLLO CARATTERISTICHE DELL'ACQUA ALLA CAPTAZIONE ED ALLA RETE DI DISTRIBUZIONE.
Il professionista eseguirà le seguenti determinazioni analitiche dell'acqua alla captazione ed alla rete di distribuzione che saranno rappresentativi della qualità dell'acqua in esame e non contaminati dall'esterno. Verranno ricercati, con un monitoraggio su ampia scala, parametri indicatori chimici e di routin; quelli ritenuti più opportuni per avere un quadro esauriente delle acque prese in esame. Totale analisi 28 (ventotto ) nel corso dell'anno.
Articolo 3
METODOLOGIA DELLE ANALISI
Le metodiche analitiche o di campionamento da impiegarsi nella determinazione dei parametri previsti dal presente disciplinare sono quelle inserite nei Volumi « metodi analitici per le acque » pubblicate dall'Istituto di Ricerca delle acque (CNR) Roma, e successivi aggiornamenti (CNR-IRSA).
Le analisi devono essere effettuate da laboratori accreditati.
I certificati delle analisi previste dal presente disciplinare, devono prevedere il giudizio relativo alle risultanze analitiche dei parametri determinati.
Articolo 4
RAPPORTI CON L'AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Al fine dell'espletamento dell'incarico conferito con il presente atto, il professionista prenderà tutti i necessari contatti con il Sindaco, con il quale concorderà le modalità per il migliore svolgimento del lavoro.
Articolo 5
TEMPO STABILITO PER L'ASSOLVIMENTO DELL'INCARICO
La comunicazione dei risultati di analisi dovrà effettuarsi entro le 24 - 72 ore per i campioni di acqua per uso umano, con ogni mezzo all'ufficio preposto del comune o altro organismo espressamente indicato, mentre la consegna dei certificati di analisi avverrà successivamente.
Articolo 6
DURATA DELL'INCARICO
Il presente avrà la durata di anni l (uno) decorrente dal 01107/2016.
Articolo 7
COMPENSI E MODALITA'DI PAGAMENTO
I compensi di pagamento che saranno corrisposti per l'espletamento delle incombenze sopra descritte sono basati sulla applicazione delle tariffe professionali per gli igienisti incrementati dagli indici istat.
Il compenso (annuale), da corrispondere al professionista viene determinato m Euro 3.500,00, IVA e C.P. compresi e dovrà essere corrisposto a presentazione di regolare fattura. Le fatture saranno emesse nei modi e nei termini previsti della normativa vigente in materia.
Articolo 8
MOTIVI DI RISOLUZIONE DEL CONTRATTO
Qualora il Professionista non adempisse alle obbligazioni assunte il Sindaco potrà contestare tali inadempienze mediante raccomandata A.R. applicando una penale di Euro 5,16 ( euro cinquevirgolasedici ) per ogni giorno di ritardo della scadenza concordata che sarà trattenuta sul saldo del compenso; se nel termine perentorio di gg. 30 dalla ricezione di tale raccomandata, il Professionista non adempisse, il presente contratto si riterrà risolto per
fatto e colpa di questo ultimo, con prescrizione degli eventuali compensi maturati alla data di risoluzione, e fatti salvi, eventuali maggiori danni.
Articolo 9
Il Professionista potrà avvalersi dell'opera di tecnici, collaboratori e/o ausiliari di laboratorio e quant'altro occorre per l'espletamento del presente incarico professionale sotto la propria direzione e responsabilità, senza nulla a pretendere per queste incombenze.
Articolo 10
Qualunque prestazione non prevista nella presente convenzione e richiesta dal Sindaco o ritenuta necessaria dal Professionista, previa autorizzazione del Sindaco, sarà compensata a parte.
Articolo 11
Nel caso di risoluzione o rescissione del presente incarico, da parte del Sindaco, spetterà al Professionista il compenso per le prestazioni effettivamente espletate. Il recesso dall'incarico da parte del professionista comporta la perdita del diritto a qualsiasi compenso, salvo l'eventuale rivalsa del Sindaco per i danni provocati. Ove il recesso dall'incarico fosse dovuto a gravi giustificati motivi, sarà corrisposto al professionista il compenso per le
prestazioni espletate senza maggiorazione alcuna.
Articolo 12
Ai fini del presente incarico le parti eleggono domicilio:
a) Il Sindaco presso la propria sede legale del Comune di Terme Vigliatore
Provincia di Messina.
b) Il Sig ................................ presso il proprio studio sito in ... ......................... ( ME ) Via ........................... n . ...... -.
Articolo 13
FORO COMPETENTE
Per ogni controversia riguardante l'esecuzione del presente incarico è competente il foro di Barcellona P.G.
Articolo 14
IMPEGNATIV A
Il presente atto, è senz'altro impegnativo per il professionista mentre diventerà tale per il Sindaco, soltanto dopo la prescritta definitiva approvazione degli Organi Competenti.
Articolo 15
RESPONSABILITA'
La mancata osservanza dei limiti, fissati dalla normativa Nazionale e Regionale, per la tutela delle acque dall'inquinamento, per i parametri chimici e batteriologici e le responsabilità civili e penali, che da tali inosservanze derivano, sono previste dalle normative vigenti.

Letto, confermato e sottoscritto.

Terme Vigliatore li

IL PROFESSIONISTA                                                                      IL SINDACO

Ultimo aggiornamento Venerdì 24 Giugno 2016 11:54
 
E-mail Stampa PDF

Contributo (Voucher di trasporto)  per agevolare l'accesso ai centri di cura e riabilitazione

Si rende noto che è concesso un contributo, sotto forma di voucher, a favore di cittadini residenti nei comuni facenti parte del Distretto Socio Sanitario D.28 per agevolare l'accesso ai centri di cura e riabilitazione anche in ambito extradistrettuale;
Tale strumento è finalizzato a sostenere il mantenimento a domicilio di soggetti fragili favorendo l'accesso ai servizi riabilitativi e di cura e migliorando l'autonomia e la mobilità sociale;
Il voucher è un contributo minimo di sostegno a favore di cittadini che si sottopongono a sedute di terapia riabilitativa e di cura.
Il valore unitario annuo del voucher di trasporto è di € 130,00 per un numero massimo di 24 sedute; per cicli di terapia che prevedano un numero inferiore a 24 verrà corrisposto un voucher di trasporto proporzionale alle sedute svolte.
Destinatari e requisiti di partecipazione Il voucher è concesso a n. 14 cittadini:
a) diversamente abili certificati dal Servizio competente dell’Azienda Sanitaria Provinciale, il cui stato di disabilità è certificato secondo i criteri della Legge 5 febbraio 1992, n. 104 ed in possesso di certificazione e diagnosi funzionale, qualora non possano usufruire dei normali servizi di trasporto;
b) minori in età evolutiva titolari di indennità di accompagnamento o di frequenza;
c) anziani (oltre 65 anni) che devono recarsi presso strutture sanitarie pubbliche ovvero presso presidi medici specialistici convenzionati, al fine di consentire loro visite mediche generiche o specialistiche, esami clinici e di laboratorio, cure fìsiche.
d)    cittadini disabili occasionali con certificazione attestante la patologia;
Le domande di ammissione al servizio dovranno pervenire al Comune di residenza, in busta chiusa recante la dicitura “ Voucher di trasporto, entro e non oltre le ore 10,00 del giorno 30 giugno 2016.
Alla domanda dovrà essere allegata la seguente documentazione :
1.Autorizzazione rilasciata dall'ASP indicante il numero dei trattamenti da effettuare;
2.Fotocopia del documento di riconoscimento del richiedente o di chi ne esercita la tutela o responsabilità genitoriale.
Qualora pervenisse un numero di domande ammissibili superiore ai voucher disponibili, ai soli della selezione dei soggetti ammettere al beneficio, verrà formata una graduatoria per valore ISEE, a partire dai soggetti con ISEE più basso.
A parità di valore ISEE verrà data precedenza al richiedente che alla data di pubblicazione del presente avviso sia unico componente della famiglia anagrafica.
Ai fini della quantificazione delle somme da liquidare verrà richiesta una attestazione rilasciata dalla struttura presso la quale sono stati effettuati i trattamenti/cure/visite/terapie contenente il numero degli interventi eseguiti.

icon Bando Voucher Trasporto D28 (936.49 kB)

icon Modello di domanda per Voucher di trasporto (831.82 kB)

 
E-mail Stampa PDF

Avviso

Raccolta Firme Referendum Sociali

Si rende noto che con decorrenza odierna è possibile sottoscrivere i referendum sociali e la petizione popolare qui riportata:

  • Quesito 1. Abrogazione di norme sui finanziamenti privati a singole scuole pubbliche o private (Legge 107/2015)
  • Quesito 2. Abrogazione di norme sul potere del dirigente di scegliere i docenti da premiare economicamente e sul comitato di valutazione (Legge 107/2015)
  • Quesito 3. Abrogazione di norme sull'obbligo di almeno 400-200 ore di alternanza scuola-lavoro (Legge 107/2015)
  • Quesito 4. Abrogazione di norme sul potere discrezionale del dirigente scolastico di scegliere e di confermare i docenti nella sede (Legge 107/2015)
  • Quesito 5. Bloccare nuove attività di prospezione, ricerca e coltivazioni di idrocarburi. (Legge 9/1991)
  • Quesito 6. Bloccare il Piano Nazionale per nuovi e vecchi inceneritori, abrogazione parziale dell’art. 35 della Legge 133/2014
  • Petizione popolare ai sensi dell'Art. 50 della Costituzione, per legiferare in materia di diritto all’acqua e di gestione pubblica e partecipativa del servizio idrico integrato

Clicca qui per maggiori informazioni

Ultimo aggiornamento Giovedì 19 Maggio 2016 14:08
 
E-mail Stampa PDF

Raccolta Firme per proposta di legge su "Inviolabilità del Domicilio e Legittima Difesa".

Inviolabilità e leggittima Difesa Si rende noto che presso l'Ufficio Elettorale è in atto la raccolta firme per la proposta di  legge in oggetto.

Ultimo aggiornamento Venerdì 08 Aprile 2016 15:30
 
E-mail Stampa PDF

Avviso pubblico esplorativo per acquisizione manifestazioni di interesse a partecipare alla procedura negoziata  per l’affidamento, per gioni 80, servizio di pulizia delle spiagge libere e accesso ai diversamente abili 2016

Che questa Amministrazione intende acquisire manifestazioni di interesse per procedere all'affidamento, per un  periodo di circa 80 gg, del servizio di pulizia  delle spiagge libere, con riguardo alla prestazione di compiti di  pulizia minuta ed abbattimento delle barriere architettoniche mediante la posa di passerelle, al fine di consentire una piena e sicura fruizione degli spazi da parte di tutta l’utenza interessata;
Il presente avviso è da intendersi finalizzato esclusivamente alla ricezione di manifestazione di interesse per favorire la partecipazione e consultazione del maggior numero di operatori economici potenzialmente interessati, e non è  in alcun modo vincolante per l'Amministrazione bensì effettuato in osservanza dei principi di trasparenza e libera concorrenza.
Il Comune si riserva di individuare il numero degli soggetti idonei ai quali sarà inviata la lettera di invito a presentare la propria offerta, nel rispetto del disposto di cui all'art. 36 comma 2, lettera b) del D.Lgs n.50/2016 e dei  pricipi di trasparenza, rotazione e parità di trattamento e secondo quanto verrà indicato nella determina a contrarre.
Con il presente avviso non è indetta alcuna procedura di affidamento e non sono previste graduatorie, attribuzione di punteggi o altre classificazioni in merito.
La manifestazione di interesse ha lo scopo di comunicare all'Amministrazione la disponibilità ad essere invitati a presentare offerte.
Sono ammessi a partecipare tutti i soggetti elencati all'art.45, comma  2 lett.a), del D.Lgs n.50/2016 in possesso dei requisiti economico-finanziario e tecnico organizzativi richiesti purchè non ricadano nei motivi di esclusione di cui all'art.80 del D.Lgs n.50/2016;
La manifestazione di interesse  potrà essere effettuata  tramite servizio postale , altri soggetti autorizzati, o a mezzo pec istituzionale all'indirizzo : Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. ,  in busta chiusa, indirizzata al Comune Terme Vigliatore Via del Mare n.69,  entro il 31/05/2016 con l’indicazione sulla busta della dicitura: “Manifestazione di interesse per realizzazione progetto: Spiagge pulite in sicurezza e accesso ai diversamente abili 2016”.

icon Scarica l'avviso in forma integrale

icon Istanza per manifestazione di interesse

 
E-mail Stampa PDF

Avviso Deliberazioni di Giunta Municipale   nn. 92 e 93 del 10/05/2016

Si rende noto che per mero errore di trascrizione, il periodo "Demandare al Responsabile dell'Area l'accertamento circa la debenza della maggiore somma risultante rispetto alla media/tonnellaggio del periodo (febbraio);" è stato inserito nel corpo della proposta di deliberazione anziché nel corpo della deliberazione medesima.

Il presente avviso verrà pubblicato per 15 gg. consecutivi e inserito nelle deliberazioni nn. 92 e 93.

Ultimo aggiornamento Martedì 17 Maggio 2016 16:01
 
E-mail Stampa PDF

Analisi acque acquedotto comunale Aprile 2016

IAnalisi acquel Sindaco comunica alla cittadinanza che da analisi effettuate sulle acque dei serbatoi dell'acquedotto comunale , dai valori riscontrati la qualità delle acque risulta conforme ai valori indicati dal Decreto Legislativo 31/2001 e smi concernente la qualità delle acque destinate ad uso umano.
Di seguito le analisi in dettaglio:

icon Verbale prelevamento della acque potabile aprile 2016 (516.99 kB)

icon Esito analisi acque serbatoi comunali aprile 2016 (431.33 kB)

icon Esito analisi acque esercizio pubblico aprile 2016 (957.76 kB)

 

 
E-mail Stampa PDF

Risultati Referendum Popolare del 17 Aprile 2016

Visualizza

 

Attivazione Servizio Alert System

E-mail Stampa PDF

Attivazione Servizio Alert System

Alert SystemSi avvisa la cittadinanza che questo Ente ha attivato il servizio “Alert Sistem”, un nuovo servizio gratuito e veloce per l'allertamento dei cittadini al momento in cui si prevedono eventi che possano mettere a rischio la popolazione. “Alert System ” ha la funzione di inviare telefonicamente dei messaggi vocali e raggiungere contemporaneamente tutti i residenti, in funzione alle effettive esigenze, per informazioni di pubblica utilità come ad esempio: allerta meteo, chiusure delle strade, chiusura delle scuole, segnalazioni di pericoli sul territorio comunale, interruzioni dei servizi pubblici, ecc... Il servizio ha come obiettivo quello di ridurre i rischi e i disagi a favore della collettività. Il servizio invierà messaggi vocali utilizzando i numeri fissi già disponibili dall’elenco telefonico. Se il tuo numero di telefono fisso non è presente sull’elenco telefonico o preferisci ricevere queste informazioni sul telefono cellulare, inserisci i tuoi dati qui e sarai iscritto gratuitamente al servizio. Per chiunque fosse impossibilitato ad effettuare l'iscrizione online, potrà recarsi presso l'Ufficio URP del Comune di Terme Vigliatore.

Per iscriversi al sistema "Alert System" e ricevere informazioni utili  cliccare qui

Ultimo aggiornamento Giovedì 17 Marzo 2016 12:53
 
E-mail Stampa PDF

AVVISO

Si rende noto che tutti i dati e le notizie riportate sul sito istituzionale potranno subire modifiche quanto alla loro indicazione e allocazione , essendo il sito medesimo in corso di nuova e diversa implementazione informatica.
Ci si scusa con l'utenza per gli eventuali temporanei disagi che potranno verificarsi.

 


Pagina 1 di 16

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di pi sui cookie che utilizziamo e come eliminarli , vedere privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information